BUONISSIMO
Seguici

Macedonia in crosta

La macedonia in crosta costituisce un modo insolito di presentare la frutta che verrà tagliata a dadini, unita al tuorlo d'uovo e allo zucchero e racchiusa in una crosta di pasta sfoglia che ne esalterà il sapore e l'aroma.

Macedonia in crosta VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Frutta fresca di stagione 600 g
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Pasta sfoglia 1 confezione surgelata
  • Panna 100 g
  • Chartreuse 1 cucchiaino
  • Uova 1 tuorlo
  • Noce di burro 1

Preparazione

  1. Macedonia in crosta Mettete la pasta sfoglia a scongelare. Sbucciate i frutti; mondateli e tagliateli a dadini. Raccoglieteli in una fondina e mescolatevi il tuorlo, lavorato a crema con lo zucchero e stemperato, poi, con la panna e col liquore.
  2. Macedonia in crosta Rimestate il tutto delicatamente aggiungendo anche il succo di limone.
  3. Macedonia in crosta Foderate 4 pirofile imburrate con la pasta sfoglia, poi copritela con la frutta e con un altro disco di pasta chiudete il tutto. Passate le pirofile in forno caldo, fino a quando la copertura di pasta non sarà dorata.
  4. Macedonia in crosta Al termine della cottura lasciate intiepidire le pirofile prima di servirle in tavola.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno