BUONISSIMO
Seguici

Genepy

Il genepì si prepara lasciando macerare la pianta in alcol per 45 giorni e poi aggiungendo acqua e zucchero, il liquido verrà poi filtrato e lasciato a riposare per almeno un mese prima dell'utilizzo.

Genepy VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: VALLE D'AOSTA/VALLéE D'AOSTE
  • TEMPO: 15 min di preparazione600 min di riposo
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Piantine di artemisia glacialis (fiore e gambo) 20
  • Alcool 1 l
  • Acqua 1 l
  • Zucchero 400 g

Preparazione

  1. Genepy Far macerare venti piantine di Artemisia Glacialis in un litro di alcool da liquore per quarantacinque giorni. Aggiungere un litro di acqua bollita con quattro etti zucchero.
  2. Genepy Lasciare depositare per una notte, quindi filtrare. Per ottenere un buon liquore, si consiglia di lasciarlo riposare almeno un mese prima di consumarlo.

Consigli

Il Genepì è la pianta che cresce sulle Alpi centro-occidentali dalla quale si ricava per infusione e distillazione un liquore che porta lo stesso nome, infatti tale liquore.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno