BUONISSIMO
Seguici

Sgonfietti

Gli sgonfietti sono dei tipici dolci emiliani preparati per il Carnevale realizzando una pastella con acqua, farina, burro, limone e uova e friggendola a cucchiaiate spolverandola successivamente con zucchero a velo. Ecco i passaggi della ricetta degli sgonfietti.

Sgonfietti VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Burro 40 g
  • Acqua 400 g
  • Limone 1
  • Uova 4 + 2 tuorli
  • Sale q.b.
  • Zucchero q.b.

Preparazione

  1. Sgonfietti Far bollire l'acqua con il burro e un pizzico di sale, aggiungere la farina, mescolare e far cuocere per 10 minuti circa. Togliere dal fuoco e fare raffreddare sempre mescolando.
  2. Sgonfietti Aggiungere la scorza di limone, un tuorlo d'uovo e rimescolare fino ad amalgamare; aggiungere l'albume d'uovo montato a neve e così di seguito fino ad avere aggiunto 4 uova, al termine aggiungere altri due tuorli.
  3. Sgonfietti Friggere la pastella a cucchiaiate e spolverare le frittelle, una volta cotte, con zucchero a velo. Servire calde.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno