BUONISSIMO
Seguici

Culurgiones alla nuorese

I culurgiones alla nuorese si realizzano preparando una sfoglia mentre in un recipiente verrà predisposto l'impasto per il ripieno. La sfoglia verrà quindi tirata e farcita con il ripieno. Ecco i passaggi per i culurgiones alla nuorese.

Culurgiones alla nuorese VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SARDEGNA
  • TEMPO: 30 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la pasta
  • Farina 250 g
  • Semola 250 g
  • Uova 1
  • Sale 1 pizzico
  • Acqua 200 ml
Per il ripieno
  • Patate 250 g
  • Rosso d'uovo 1
  • Menta qualche foglia
  • Sale 1 pizzico
  • Pecorino 300 g

Preparazione

  1. Culurgiones alla nuorese Preparare la farina a fontana, aggiungervi al centro l'acqua scaldata con un pizzico di sale e l'uovo.
  2. Culurgiones alla nuorese Impastare e lavorare sino ad ottenere un impasto omogeneo di media consistenza (più viene lavorato e migliore risulterà la sfoglia).
  3. Culurgiones alla nuorese In un recipiente preparate l'impasto per il ripieno mettendo prima il pecorino triturato poi le patate bollite, passate ancora calde, il rosso d'uovo e la menta; impastate in modo da ottenere un impasto morbido.
  4. Culurgiones alla nuorese Tirate la sfoglia della larghezza di circa 10 cm. deponetevi ogni 5 cm. un cucchiaino da te' di ripieno.
  5. Culurgiones alla nuorese Chiudete la sfoglia e ritagliate con uno stampino rotondo del diametro di 4 cm. Cuocete in abbondante acqua salata scolando al dente e condendo con una salsa al pomodoro.

Consigli

Serviteli con un sugo di pomodoro leggero o al burro e salvia.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno