BUONISSIMO
Seguici

Involtini di pollo alla salvia

Gli involtini di pollo alla salvia si ricavano dal petto di pollo diviso in quattro e battuto per essere allargato, poi vengono farciti con foglie di salvia, sale e pancetta e infine vengono cotti in padella. Serviremo dopo aver fatto cuocere a fuoco basso per una ventina di minuti.

Involtini di pollo alla salvia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MONTEPULCIANO D'ABRUZZO ROSSO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Petti di pollo 2
  • Pancetta 100 g
  • Salvia 8 foglie
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Cipolla 1
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Involtini di pollo alla salvia Tagliate i petti in quattro e batteteli leggermente. Disponete sopra ogni fetta due foglie di salvia e un pizzico di sale e uno di pepe, arrotolatele e poi avvolgetele in una sottile fettina di pancetta.
  2. Involtini di pollo alla salvia Fermate gli involtini con uno stecchino. In un tegame scaldate l'olio e imbionditevi la cipolla aggiungendo poi gli involtini e rosolandoli da tutti i lati. Coprite, fate cuocere a fuoco basso per una ventina di minuti aggiungendo un cucchiaio d'acqua calda se occorre.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno