BUONISSIMO
Seguici

Carote in salamoia

Le carote in salamoia sono una conserva possibile da preparare durante tutto l'anno, il consumo potrà avvenire 40 giorni dopo la preparazione, che consiste nel pulire le carote e farle brevemente lessare, porle poi in vasetti di vetro e ricoprirle con un composto di acqua, zucchero e sale. Ecco i passaggi per le carote in salamoia.

Carote in salamoia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 45 min di preparazione57600 min60 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carote piccole e sottili q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Carote in salamoia Scegliere carote freschissime e di misura simile, piccole e sottili. Mondarle e lavarle. Tuffarle per 7-8 minuti in acqua bollente salata e scolarle bene al dente.
  2. Carote in salamoia Distribuire le carote nei vasi. Far bollire per 5 minuti acqua con zucchero (un cucchiaio, cioè circa 10 grammi, per litro) e sale (2 cucchiai e mezzo, cioè circa 25 grammi, per litro). Lasciar raffreddare e coprire le carote con quest'acqua.
  3. Carote in salamoia Sistemare la griglietta fermaverdure, chiudere e sterilizzare per un'ora. Lasciar raffreddare nell'acqua di sterilizzazione. Il giorno dopo sterilizzare per altri 30 minuti. Lasciar raffreddare, poi conservare in un luogo buio, fresco e asciutto.
  4. Carote in salamoia Le carote si possono consumare riscaldando il vaso a bagnomaria oppure sciacquandole e poi preparandole come si desidera.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno