BUONISSIMO
Seguici

Patate in sformato

Lo sformato di patate viene preparato lessando le patate che andranno poi scolate, pelate e passate nello schiacciapatate. Uniremo le patate agli altri ingredienti e cuoceremo in forno fino a che la superficie non risulterà dorata.

Patate in sformato VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione50 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Patate 4 di medie dimensioni
  • Besciamella 4 cucchiai
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Uova 2
  • Pangrattato 1 cucchiaio
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Patate in sformato In una pentola fate lessare le patate, quindi scolatele, pelatele e passatele subito allo schiacciapatate.
  2. Patate in sformato Raccoglietele in una terrina, unitevi la besciamella, il parmigiano, le uova e un pizzico di sale e pepe e mescolate fintanto che gli ingredienti non saranno bene amalgamati.
  3. Patate in sformato Versate il composto in una pirofila unta con un filo d'olio e spolverizzate con il pangrattato. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 °C fino a che la superficie non sarà ben dorata. Servite subito in tavola.

Consigli

Il parmigiano migliore si produce dal 1° aprile all' 1° novembre. Il colore paglierino della sua pasta è garanzia che le vacche, che hanno prodotto il latte, si sono nutrite con foraggio verde (erba medica, ecc.).Se non avete a disposizione la besciamella, sostituitela con la panna da cucina, meglio se vegetale.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate