BUONISSIMO
Seguici

Crema con la lattuga guarnita

La crema con la lattuga guarnita viene preparata rosolando le foglie di lattuga in una casseruola dove avremo fatto sciogliere il burro ed avremo unito cipolla e scalogno. La serviremo in fondine individuali con alcuni dadini di prosciutto cotto.

Crema con la lattuga guarnita VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DI CUSTOZA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1 h
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Lattuga 5 cespi
  • Cipolla 1
  • Scalogni 2
  • Burro 30 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina 2 cucchiai
  • Latte 1,5 l
  • Dadi 2
  • Panna 4 cucchiai
  • Uova 2 tuorli
  • Parmigiano 4 cucchiai

Preparazione

  1. Crema con la lattuga guarnita Lavate la lattuga e rompete a pezzetti le foglie più tenere. Fate sciogliere il burro in una pentola, aggiungetevi la cipolla e gli scalogni tritati e lasciate cuocere fino a che non diventaranno trasparenti, mettetevi pezzetti di lattuga e continuate nuovamente per altri 10 minuti.
  2. Crema con la lattuga guarnita Spolverizzate le verdure con la farina, rimescolate, versate il latte, unitevi i dadi e fate bollire per una ventina di minuti rimescolando spesso.
  3. Crema con la lattuga guarnita Togliete dal fuoco il recipiente, fate intiepidire e passate il composto nel frullatore. Versate nuovamente la crema di lattuga nella pentola e portatela a bollore.
  4. Crema con la lattuga guarnita Sbattete in una terrina i tuorli con il parmigiano reggiano, panna liquida, del sale e del pepe bianco e versatevi un mestolo di crema di lattuga; rimescolate nuovamente e lasciate sul fuoco ancora per pochi minuti.
  5. Crema con la lattuga guarnita Spegnete infine il fuoco, distribuite nelle singole fondine e versatevi sopra una giusta porzione di crema calda.

Consigli

Accompagnate la crema con la lattuga guarnita con dei crostini di pane dorati nel burro o tostati nel forno. Questa è una delle ricette più tipiche da preparare durante il periodo invernale. Veniva spesso preparata, durante il periodo medioevale, per sfamare i soldati dopo una lungua guerriglia.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno