BUONISSIMO
Seguici

Zucchine povere

Le zucchine povere vengono preparate tagliando a fettine le zucchine disponendole in un piatto lasciandole asciugare mentre a parte si scalderà l'olio con l'aceto facendo bollire il composto fino a che non si sarà ridotto di circa la metà, a questo punto si aggiungeranno le zucchine per rosolarle. 

Zucchine povere VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ARBOREA TREBBIANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: BASILICATA
  • TEMPO: 10 min di preparazione270 min di attesa_totale30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zucchine 400 g
  • Olio di oliva extravergine 1 bicchiere
  • Aceto 1 bicchiere
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Zucchine povere Mondate le zucchine eliminando le due estremità; lavatele con cura, tagliatele a fettine e spruzzatele di sale; mettetele in un piatto e fatele asciugare al sole per circa 30 minuti.
  2. Zucchine povere Nel frattempo in una casseruola scaldate 2 cucchiai abbondanti di olio, unitevi l'aceto e fatelo bollire a fuoco basso, finché non si sarà ridotto della metà.
  3. Zucchine povere In una padella scaldate anche l'olio rimasto, tuffatevi le zucchine e rosolatele bene da ambo le parti.
  4. Zucchine povere Sgocciolatele dorate, aiutandovi con una paletta forata, e disponetele in una terrina, ricoprendole con l'aceto bollente.
  5. Zucchine povere Lasciate raffreddare e riposare per circa 4 ore prima di servire in tavola.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno