BUONISSIMO
Seguici

Meringa con fragole

La Meringa con fragole è un dolce classico estivo. La meringa è un dolce tradizionale ed estremamente versatile, visto che è possibile unirvi diversi ingredienti per preparare ogni volta un dessert unico.

Meringa con fragole VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: ALTA
  • VINO: COLLI ORIENTALI DEL FRIULI PICOLIT
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1 h 30 m + riposo
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zucchero 225 g
  • Fragole 400 g
  • Uova 4 albumi
  • Gelato alla fragola 1 kg
  • Panna 1 dl
  • Zucchero q.b.

Preparazione

  1. Meringa con fragole Montate a neve soda gli albumi e incorporatevi lo zucchero, due cucchiaini per volta e sbattendo in continuazione. Stendete la preparazione sui dischi di carta pergamena servendovi di una tasca da pasticcere o semplicemente di un cucchiaio; in quest'ultimo caso, lisciate la superficie con una spatola metallica. Infornate e lasciate cuocere per un'ora.
  2. Meringa con fragole Spegnete quindi il forno e lasciatevi dentro le meringhe fino al giorno dopo. Togliete le meringhe dal forno, il giorno successivo, staccate la carta pergamena e posate un disco di meringa su un piatto da portata.
  3. Meringa con fragole Togliete il gelato dal freezer. Lavate le fragole, sgocciolatele e mondatele. Tagliate la metà in due e il resto a lamelle sottili. Incorporate le lamelle di fragola al gelato. Stendete il gelato sul disco di meringa fino a 2 cm dal bordo e appoggiatevi sopra il secondo disco di meringa. Mettete in freezer e lasciate raffreddare per circa un'ora fino a quando il gelato si rapprende nuovamente.
  4. Meringa con fragole Trascorso il tempo indicato, montate la panna. Togliete la meringa dal freezer e spalmate il bordo con la panna montata servendovi di una paletta. Decorate con le mezze fragole conficcandole leggermente nella panna. Rimettete la meringa in freezer per un'ora e poi trasferitela in frigorifero.
  5. Meringa con fragole Un'ora prima di servire, levate la meringa dal frigorifero e cospargete la superficie con lo zucchero a velo.

Consigli

Oltre al tempo di preparazione e cottura, è necessario tenere conto di 3 ore per far riposare il preparato in frigorifero e freezer. La sera prima fate scaldare il forno a 140°. Togliete la piastra per dolci. Ritagliate due dischi di carta pergamena del diametro di 22 cm e posateli sulla piastra.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno