BUONISSIMO
Seguici

Polpettine di scarola

Le polpettine di scarola si preparano pulendo la scarola e successivamente al pangrattato e alla mollica unite ad un soffritto composto da peperoncino e aglio.

Polpettine di scarola VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Scarola 350 g
  • Uova 1
  • Mollica 50 g
  • Olio di semi q.b.
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Pangrattato q.b.
  • Aglio 1
  • Peperoncini q.b.

Preparazione

  1. Polpettine di scarola Pulite accuratamente la scarola in acqua fredda dopo aver eliminato le foglie esterne ed il torsolo e passate a lessarla pochi minuti; scolatela e nel frattempo soffriggete aglio e peperoncino nell’olio in cui unirete la scarola con qualche oliva nera priva del nocciolo.
  2. Polpettine di scarola Dopo aver aggiustato di sale fate cuocere a coperchio chiuso con un bicchiere di acqua per un quarto d’ora. Trascorso questo termine eliminate aglio e peperoncino e passate a frullare il resto, ricavandone un composto verde che porrete in una terrina con mollica di pane, parmigiano, pan grattato e uova.
  3. Polpettine di scarola Con questo composto realizzate delle piccole polpettine che impanerete nel pangrattato e passerete a friggere in olio caldo su entrambi i lati. Una volta dorati asciugate su carta assorbente e servite.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno