BUONISSIMO
Seguici

Filetto di maiale flambè

Il filetto di maiale flambè si prepara imbiondendo lo scalogno a cui aggiungeremo il filetto infarinato e lasciando rosolare per poi bagnare con cognac e quindi regolare di sale e pepe. Al termine serviremo il filetto di maiale flambè caldo ed accompagnato dal sughetto di cottura.

Filetto di maiale flambè VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TOCAI FRIULANO
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Filetto di maiale 4 fette
  • Scalogno 1
  • Farina q.b.
  • Cognac 1 bicchierino
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Filetto di maiale flambè Fate imbiondire nell'olio lo scalogno tritato, unitevi le fette di filetto leggermente infarinate.
  2. Filetto di maiale flambè Fate rosolare da ambo le parti, poi bagnate con il cognac, salate, pepate, con un fiammifero fiammeggiate, portate a cottura a fuoco moderato.
  3. Filetto di maiale flambè Servite le fettina calde con il sughetto di cottura.

Consigli

Il filetto di maiale flambè costituisce anche una ricetta d'effetto da portare in tavola: se aggiungerete un poco di cognac al momento della presentazione e gli darete fuoco, quella serata resterà memorabile nella mente degli invitati.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno