BUONISSIMO
Seguici

Hosomaki

L'hosomaki viene preparato tagliando il tonno a listarelle e disponendolo su un foglio di alga disteso sul makisu, verranno aggiunti gli altri ingredienti poi si arrotolerà il makisu per formare il classico homosaki. Ecco i passaggi per l'homosaki.

Hosomaki VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: ALTA
  • VINO: -
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 35 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per 24 sushi
  • Fogli di nori 24
  • Su-meshi Una porzione
  • Wasabi 2 cucchiaini
Per guarnire
  • Tonno 90 g in tranci
  • Cetriolo da insalata 10 cm
  • Semi di sesamo 1 cucchiaio
  • Takuan 6 cm
Per servire
  • Aceto di riso 2 cucchiai
  • Wasabi 4 cucchiaini
  • Gari q.b.
  • Shoyu q.b.

Preparazione

  1. Hosomaki Tagliate il tonno, seguendo la direzione della fibra, in listelli larghi 1 cm. Riempite d'acqua per metà una ciotola ed aggiungetevi dell'aceto di riso, in modo da inumidirvi le mani durante la preparazione.
  2. Hosomaki Distendete il makisu sul piano di lavoro e ponetevi sopra orizzontalmente un foglio di nori con il lato ruvido verso l'alto. Su questo disponete un quarto del su-meshi formando uno strato regolare e lasciando un margine di 1 cm lungo il bordo più lontano da voi. Comprimete bene la superficie per livellarla.
  3. Hosomaki Spalmate una piccola quantità di wasabi lungo il centro e deponetevi sopra, in fila orizzontale, alcuni listelli di tonno regolandone con cura le estremità.
  4. Hosomaki Sollevate il makisu ed arrotolatelo delicatamente verso l'esterno racchiudendovi il tonno. Tenendo il makisu con entrambe le mani stringetelo un poco per compattare l'hoso-maki. Svolgete con cura il makisu e trasferite il rotolo su un tagliere inumidito. Copritelo con pellicola, ripetendo l'operazione farcendo la seconda parte di riso con il tonno rimasto.
  5. Hosomaki Nello stesso modo preparate un'altro rotolo con la terza parte di riso farcendolo con le striscioline di cetriolo con la buccia verde che spolverizzerete con i semi di sesamo.
  6. Hosomaki Formate l'ultimo rotolo guarnendolo con i listelli di takuan ma omettendo il wasabi. In questo modo ne avrete due al tonno, uno al cetriolo ed uno al takuan. Tagliateli a rondelle e teleteli in frigo fino al momento di servire.

Consigli

CONSIGLI E CURIOSITA':  Servite gli Hoso-Maki dividendolo ciascuno in 6 parti. Allineate per bene le guarnizioni sullo strato di riso in centro.

 

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno