BUONISSIMO
Seguici

Pavlova

La pavlova è una torta che si realizza sbattendo gli albumi a neve e poi unendoli allo zucchero e alla maizena, il composto verrà poi steso su un disco di carta e cotto al forno per essere infine guarnito con crema e lamponi.

Pavlova VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: SI CONSIGLIA DI ABBINARE DEL VINO ROSSO BRULÉ CON SCORZETTA DI LIMONE E BASTONCINO DI CANNELLA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione90 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 3 albumi
  • Zucchero 175 g
  • Maizena 2 cucchiai
  • Essenza di vaniglia 1 cucchiaino
  • Aceto di mele 1 cucchiaio
  • Crema pasticcera 250 g
  • Lamponi 500 g

Preparazione

  1. Pavlova Sbatti a neve ferma i bianchi d'uovo. Aggiungi lo zucchero a pioggia continuando a sbattere. Aggiungi la maizena, la vaniglia e l'aceto.
  2. Pavlova Taglia un cerchio di carta del diametro di 26 cm. Deponilo su una piastra da dolce. Ripartisci la miscela sulla carta.
  3. Pavlova Cuoci a forno lento (150°) per 90 minuti. Lasciala raffreddare su di una griglia. Coprila di crema spessa e decora con i lamponi.

Consigli

A cura di G. Arcaini
 
•Ho una cara amica che mi parla spesso della sua patria la Russia e di come loro ragazze – peraltro spesso molto belle – debbano risvegliare i sensi dei loro uomini , rallentati dai grandi freddi …Tutti i loro gesti sono lenti e sublimi. Il fatto di dover convivere con temperature polari li obbliga a ritmi a risparmio di energia, per cui la cura e la passione del cibo si trasforma in una vera arma di seduzione…Nell' assaggiare questo dolce semplice ma inebriante si coglie nel palato il perfetto connubio tra l'aspro del frutto ed il dolce mellifluo della meringa unita alla crema che obbliga chi lo degusta a movimenti lenti e pensieri intriganti.
•Si consiglia di gustarlo seduti per terra, su grandi cuscinoni, con accanto un piacevole vino caldo che riporta alla memoria sensazioni del passato e riscalda il cuore con amore del presente.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno