BUONISSIMO
Seguici

Tajarin

I tajarin sono un must della cucina della Langa, pasta fresca lunga all'uovo solitamente conditi con un sugo di carne e preparati iniziando dalla classica farina a fontana con cui prepararemo, con 5 uova intere e 10 tuorli, la sfoglia necessaria per preparare i tajarin piemontesi.
 

Tajarin VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: GRIGNOLINO
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: PIEMONTE
  • TEMPO: 25 min di preparazione5 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 00 1 kg
  • Uova 5
  • Tuorli 10
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Tajarin Disponete la farina a fontana su una spianatoia, unitevi le 5 uova intere ed i 10 tuorli, l'olio ed un pizzico di sale. Impastate e tirate una sfoglia molto sottile.
  2. Tajarin Fate riposare, spruzzate di farina ed arrotolate la sfoglia, tagliatela con un coltello affilato in modo da ricavarne tagliatelle molto sottili.
  3. Tajarin Fate riposare le tagliatelle e cuocetele in acqua bollente e salata per pochi minuti. Separatele dal liquido di cottura con la schiumarola e conditele nel modo che preferite.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno