BUONISSIMO
Seguici

Pasta e fave

La ricetta delle paste e fave trova il suo massimo splendore nei periodi primaverili, quando cominciamo a raccogliere questo legume. Scopri come preparare questa facile ricetta passaggio dopo passaggio.

Pasta e fave VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAMEZIA NOVELLO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: -
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta 220 g
  • Fave 150 g
  • Cipollotti freschi 2
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Menta q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pasta e fave Pulite con cura le fave eliminandole del tegumento, togliete quindi il bacello e quindi tagliate la parte superiore.
  2. Pasta e fave Portate a bollore dell'acqua e una volta raggiunta la temperatura sbollentatevi per un paio di minuti le fave, quindi trasferitele in una ciotola con dell'acqua fredda.
  3. Pasta e fave Pulite ora i cipollotti e quindi versatelo in padella con un filo di olio dove lo farete soffriggere per qualche minuto. Quindi potrete aggiungere le fave, sale ed acqua e lascerete cuocere per una decina di minuti.
  4. Pasta e fave Una volta cotto il composto andrete ad aggiungere delle foglie di menta e del pepe.
  5. Pasta e fave A parte avrete posto a cottura la pasta e poco prima che la stessa sia pronta la scolerete direttamente in padella con le fave.
  6. Pasta e fave Prima di impiattare e servire decorate ulteriormente con fave fresche, se gradite, e quindi con pepe nero e olio.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno