BUONISSIMO
Seguici

Tartellette con crescenza e bresaola

Le tartellette con crescenza e bresaola costituiscono un appetitoso piatto alternativo da gustare anche con gli amici.

Tartellette con crescenza e bresaola VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 35 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta brisé 250 g
  • Crescenza 120 g
  • Bresaola 8 fette
  • Pistacchi 50 g
  • Panna 1 dl
  • Bacche di Ginepro 5
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Tartellette con crescenza e bresaola

    Inumidite 8 stampini per tartellette con un panno bagnato e strizzato. Tirate la pasta brisée sulla spianatoia appena infarinata e adoperatela per rivestire gli stampini. Bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta e poi cuocete per 15 minuti nel forno già caldo a 200 °C. 

  2. Tartellette con crescenza e bresaola

    Sfornate e lasciate raffreddare le tartellette negli stampini prima di sformarle. Montate la panna.

  3. Tartellette con crescenza e bresaola

    Lavorate la crescenza con una spatola per ammorbidirla, quindi aggiungetevi i pistacchi tritati e la panna montata. Insaporite con il sale, il pepe e il ginepro frantumato. Distribuite il composto sulle fette di bresaola, chiudetele a fagottino e adagiate ciascuna su una tartelletta. 

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno