BUONISSIMO
Seguici

Zuppa di patate alla salsiccia

La zuppa di patate alla salsiccia si prepara rosolando la cipolla e successivamente unendo la salsiccia sbriciolata e gradualmente tutti gli altri ingredienti. Al termine della cottura la zuppa verrà servita ben calda in tavola nelle scodelle individuali accompagnata da una fetta di pane.

Zuppa di patate alla salsiccia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Olio di oliva extravergine 80 ml
  • Cipolla 1 grande
  • Aglio a spicchi 2
  • Timo 3 cucchiai
  • Aneto tritato 3 cucchiai
  • Salsiccia 350 g
  • Brodo di pollo 1 l
  • Patate 6 medie
  • Latte 300 ml
  • Farina 00 80 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Per guarnire
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Cipollotti tritati q.b.

Preparazione

  1. Zuppa di patate alla salsiccia Scaldare l'olio in una pentola a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e l'aglio. Soffriggere finché saranno teneri, circa 5 minuti.
     
  2. Zuppa di patate alla salsiccia Mescolare il timo, l'aneto e la salsiccia sbriciolata; cuocere, mescolando, per ulteriori 5 minuti fino a quando la salsiccia inizierà a dorarsi.
  3. Zuppa di patate alla salsiccia  Aggiungere il brodo e le patate, pelate e tagliate a cubetti, portare a ebollizione. Ridurre il fuoco a medio, coprire e cuocere circa 20 minuti o fino a quando le patate saranno tenere.
  4. Zuppa di patate alla salsiccia Aggiungere lentamente il latte e portare la zuppa di nuovo a ebollizione, lasciando cuocere per 2-3 minuti.
  5. Zuppa di patate alla salsiccia Per addensare la zuppa unire in una padella un cucchiaio di olio con  farina mescolando un paio di minuti per ottenere un composto liscio e dorato chiaro. Mescolare questo roux nella zuppa fino a quando questa si addenserà. Togliere dal fuoco, regolare di sale e pepe e guarnire con formaggio e cipollotti.

Consigli

E' possibile sostituire il timo e l'aneto fresco con l'equivalente secco riducendo però a 1 solo cucchiaio la quantità.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate