BUONISSIMO
Seguici

Fettuccine al nero di seppia con calamari piccanti

Le fettuccine al nero di seppia con calamari piccanti si preparano pulendo i calamari e rosolandoli in padella con olio e peperoncino, appena la pasta sarà stata lessata al dente si aggiungerà ai calamari nella padella e dopo un minuto di mantecatura verrà servita ben calda in tavola.

Fettuccine al nero di seppia con calamari piccanti VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fettuccine al nero di seppia 320 g
  • Calamari 400 g
  • Peperoncini 3
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai

Preparazione

  1. Fettuccine al nero di seppia con calamari piccanti Stendete i pezzetti di calamaro sul piano di lavoro, con la pelle verso il basso, e incideteli con un coltello affilato formando un motivo a rete. Lessate le fettuccine al dente in abbondante acqua bollente salata.
  2. Fettuccine al nero di seppia con calamari piccanti Nel frattempo saltate i peperoncini in una padella capiente con l’olio per 2 minuti. Unite i calamari e cuoceteli per 2 minuti, finché inizieranno a cambiare colore e ad arricciarsi leggermente. Aggiungete i pomodori e fateli cuocere per altri 2 minuti.
  3. Fettuccine al nero di seppia con calamari piccanti Togliete la pentola dal fuoco. Scolate la pasta e versatela nella padella con il sugo. Mescolate bene e servite caldo.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno