BUONISSIMO
Seguici

Tortellini in brodo alla modenese

I tortellini in brodo alla modenese si preparano realizzando un ripieno di carne che farcirà la pasta fatta in casa prima della cottura. Ecco i passaggi per i tortellini in brodo.
 

Tortellini in brodo alla modenese VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: LAMBRUSCO SECCO
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 40 min di preparazione30 min di riposo30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la pasta
  • Farina 800 g
  • Uova 8
Per il ripieno
  • Polpa di maiale 150 g
  • Polpa di vitello 150 g
  • Salsiccia 100 g
  • Prosciutto crudo 100 g
  • Mortadella 50 g
  • Uova 1
  • Parmigiano 150 g
  • Pane 1/2 di cucchiaio
  • Burro 30 g
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
Per servire
  • Brodo di manzo 2 l
  • Parmigiano q.b.

Preparazione

  1. Tortellini in brodo alla modenese Macinate finemente la carne di vitello, quella di maiale e la salsiccia. A parte macinare il prosciutto e la mortadella. 
  2. Tortellini in brodo alla modenese Fate sciogliere il burro, unite la carne macinata, fatela cuocere per qualche minuto, a fine cottura salatela, poi scolatela dall'acqua prodotta dal macinato e lasciate raffreddare.
     
  3. Tortellini in brodo alla modenese Preparate il ripieno: in una ciotola versate la carne macinata cotta, il prosciutto e la mortadella crudi, il parmigiano, il pane grattugiato, l'uovo, aggiustate di sale e spolverizzate con pochissima noce moscata grattugiata, mescolate bene l'impasto e mettetelo in frigorifero.
  4. Tortellini in brodo alla modenese Preparate la pasta: impastate la farina con le uova fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo e morbido. Tirate la sfoglia, piuttosto sottile, ritagliate con uno stampino dei dischi di circa 5 cm di diametro.
  5. Tortellini in brodo alla modenese Ponete al centro di ogni disco di pasta un po' del ripieno, poi piegate la pasta a metà facendo aderire bene gli orli.
  6. Tortellini in brodo alla modenese Con i rebbi di una forchetta ripassate bene i bordi per farli aderire bene.
  7. Tortellini in brodo alla modenese Piegate il mezzo disco su se stesso.
  8. Tortellini in brodo alla modenese Fate aderire pressandole leggermente le due estremità del mezzo disco e mettete il tortellino da parte, procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti.
  9. Portate il brodo ad ebollizione e buttatevi i tortellini, fateli cuocere alcuni minuti in base allo spessore della pasta. Serviteli con lo stesso brodo e spolverizzateli di parmigiano grattugiato.

Consigli

Ogni famiglia ha la sua ricetta del tortellino, le varianti sono tante, ma la cosa più importante e il punto fermo del tortellino è il parmigiano che deve essere stagionato almeno di 3 o 4 anni.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno