BUONISSIMO
Seguici

Ciambelle ai pinoli

Le ciambelle ai pinoli si presentano in una maniera che le distingue, si mescoleranno tutti gli ingredienti e con il composto ottenutosi formeranno delle ciambelle che verranno decorate con i pinoli prima della cottura in forno, si serviranno in tavola dopo un periodo di raffreddamento.

Ciambelle ai pinoli VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 50 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 00 400 g
  • Zucchero 150 g
  • Burro 100 g
  • Pinoli 1 cucchiaio
  • Uova 3
  • Cannella 1 pizzico
  • Limone 1/2 di scorza grattugiata
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Latte 1 dl

Preparazione

  1. Ciambelle ai pinoli Sbattete le uova in una ciotola, poi unitevi la farina, il lievito, la cannella, la scorza di limone, lo zucchero e 80 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente e ridotto a pezzetti.
  2. Ciambelle ai pinoli Amalgamate gli ingredienti, versando poco alla volta il latte in quantità sufficiente a ottenere un composto liscio e consistente. Ricavate dall’impasto tante ciambelline, incastonatevi i pinoli e adagiatele su una placca da forno imburrata.
  3. Ciambelle ai pinoli Cuocete le ciambelle nel forno già caldo a 180 °C e per circa 20 minuti, poi lasciatele raffreddare e servitele in tavola.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno