BUONISSIMO
Seguici

Ciambella di ricotta

La ciambella di ricotta si prepara amalgamando la farina prima con il lievito ed il burro e successivamente con tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto che verrà sagomato ad anello e cotto in forno nell'apposito stampo.

Ciambella di ricotta VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MALVASIA DELLE LIPARI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione60 min di ammollo45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 00 370 g
  • Burro 140 g
  • Ricotta 125 g
  • Zucchero 125 g
  • Uva 70 g
  • Uova 1 + 2 tuorli
  • Rum 1/2 di dl
  • Limone La scorza grattugiata
  • Lievito per dolci 1 cucchiaio
  • Granella di zucchero q.b.
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Ciambella di ricotta Mettete a bagno l’uva sultanina in una ciotola di acqua tiepida per 20 minuti. Sgocciolatela e lasciatela quindi in ammollo nel Rum per 30 minuti circa.
  2. Ciambella di ricotta Disponete sul piano di lavoro 300 g di farina setacciata insieme al lievito e impastatevi dapprima 125 g di burro ammorbidito e la ricotta, poi i tuorli, l’uovo intero, lo zucchero, la scorza di limone e un pizzico di sale. Lavorate fino a ottenere un impasto quanto più possibile liscio e omogeneo.
  3. Ciambella di ricotta Stendete la pasta a uno spessore di 3 cm e modellatela in modo da ottenere una cilindro che disporrete in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato.
  4. Ciambella di ricotta Strizzate l’uva sultanina, passatela nella farina rimasta, scuotendo quella in eccesso, e distribuitene metà sulla pasta. Mettete nel forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per circa 45 minuti. Sfornate e decorate con la granella di zucchero e l’uva sultanina rimasta.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno