BUONISSIMO
Seguici

Bignè fritti all'ananas

I bignè fritti all'ananas sono deliziosi dolcetti preparati pulendo e tagliando le fette d'ananas a pezzetti ed immergendole nella pastella prima di friggerle in abbondante olio, una spolverata di zucchero completerà la preparazione. Ecco i passaggi per i bignè fritti all'ananas.

Bignè fritti all'ananas VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione120 min30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Ananas 8 fette pulite
  • Kirsch 1/2 di dl
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Olio per friggere q.b.
Per la pastella
  • Farina 00 170 g
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Olio di semi 2 cucchiai
  • Birra bionda 1 dl
  • Uova 2
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Bignè fritti all’ananas Sistemate le fette di ananas su un piatto da portata; spolverizzatele con 2 cucchiai di zucchero, bagnatele con il Kirsch e lasciatele macerare, coperte con un foglio di alluminio, per 2 ore, mescolandole di tanto in tanto. Al momento di utilizzarle tagliatele a pezzetti di 3 cm l’uno e tenete da parte il sugo della macerazione.
  2. Bignè fritti all’ananas Intanto preparate la pastella. Mescolate la farina in una terrina con lo zucchero a velo, l’olio, la birra, un pizzico di sale, il liquido di macerazione e 1,5 dl d’acqua utilizzando una frusta elastica in modo da evitare grumi. Lasciate riposare il tutto in un luogo tiepido per 30 minuti, poi unitevi gli albumi leggermente montati.
  3. Bignè fritti all’ananas Tuffate pochi pezzetti di ananas alla volta nella pastella e fateli friggere in abbondante olio caldissimo utilizzando un recipiente di ferro con cestello oppure la friggitrice elettrica. Man mano che saranno ben dorati estraeteli e adagiateli sopra un foglio di carta assorbente.
  4. Bignè fritti all’ananas Collocateli su un piatto da portata, spolverizzateli con lo zucchero rimasto e serviteli in tavola ben caldi.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno