BUONISSIMO
Seguici

Torta Dobos

La torta Dobos è il dolce per eccellenza ungherese. E’ un dolce che comprende ben sei strati di pasta con crema al caramello. Prende il nome dal pasticcere suo inventore, e solo dopo la sua morte fu resa nota la ricetta.

Torta Dobos VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: ALBANA DI ROMAGNA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 60 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la pasta
  • Uova 6
  • Zucchero 120 g
  • Zucchero 1 bustina
  • Farina 140 g
  • Burro 80 g
Per la crema
  • Burro 250 g
  • Zucchero 200 g
  • Cioccolata in pezzi 60 g
  • Cacao 20 g
  • Uova 2
  • Rum q.b.
Per la glassa
  • Zucchero 200 g
  • Burro 30 g

Preparazione

  1. Torta Dobos

    Mescolate il tuorlo d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungetevi la farina, lo zucchero vanigliato, il burro ammorbidito e le chiare d'uovo montate a neve.

  2. Torta Dobos

    Imburrate ed infarinate una tortiera dai bordi alti. Versatevi un sesto di pasta e fate cuocere in forno caldo a 200° C per 7 minuti.
    Ripetete l'operazione in modo da ottenere 6 sottili dischi, che lascerete raffreddare.

  3. Torta Dobos

    Mescolate il burro intiepidito, lo zucchero a velo, la cioccolata fusa, il cacao e le uova così da ottenere una crema soffice, che allungerete con un goccio di rum.

  4. Torta Dobos

    Spalmate con la crema 5 dischi, sovrapponeteli, spalmate di un sottile strato anche la parete esterna della torta e mettete in frigo.

  5. Torta Dobos

    Sciogliete a fuoco minimo lo zucchero a velo finché non abbia preso un colore dorato. Appena fluido, aggiungetevi mescolando il burro e versate sullo strato superiore della torta la glassa ancora bollente.

Consigli

Un classico della cucina ungherese, la creazione del pasticciere Jozsef Dobos che non rivelò mai a nessuno la ricetta di questa squisita torta, che venne rese nota solo nel 1924, dopo la sua morte.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate