BUONISSIMO
Seguici

Ciambella alle albicocche

La ciambella alle albicocche è un dessert fresco che può essere, a piacere, arricchito con pezzettini di cioccolato fondente o profumarlo con mezzo bicchierino di liquore all'arancio. Verrà servito freddo dopo una cottura in forno di circa 50 minuti spolverizzato con zucchero a velo.

Ciambella alle albicocche VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MOSCADELLO DI MONTALCINO
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione60 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 00 400 g
  • Zucchero 150 g
  • Burro 100 g
  • Uova 3
  • Albicocche 500 g
  • Lievito vanigliato 1 bustina
  • Latte 1/2 di bicchiere
  • Zucchero 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Ciambella alle albicocche Imburrate ed infarinate uno stampo. Dividete a metà le albicocche, privatele del nocciolo, tagliatele a fette e fatele cuocere, per 3 minuti, con un cucchiaio di zucchero e due cucchiai di acqua.
  2. Ciambella alle albicocche In una terrina lavorate le uova con lo zucchero rimasto, fino ad ottenere un composto ben gonfio e spumoso. Aggiungete poi il burro, ammorbidito a temperatura ambiente, e amalgamatelo con un cucchiaio di legno.
  3. Ciambella alle albicocche Unite la farina setacciata ed il lievito sciolto nel latte appena intiepidito. Quindi incorporate delicatamente le fette di albicocche scolate e versate il composto nello stampo.
  4. Ciambella alle albicocche Mettete in forno preriscaldato a 190 °C e fate cuocere per 50 minuti circa.
  5. Ciambella alle albicocche Togliete lo stampo dal forno e fate raffreddare la ciambella. Sformatela sul piatto di portata e spolverizzatela con lo zucchero a velo.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno