BUONISSIMO
Seguici

Cime di rapa stufate

Le cime di rape stufate sono un contorno di verdure cucinate in un tegame con l'olio, l'aglio e il pomodoro prima di venire servite a tavola. Ecco tutta la ricetta passaggio dopo passaggio.

Cime di rapa stufate VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ROSSO DEL SALENTO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 m
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Cime di rapa 1 kg
  • Aglio a spicchi 1
  • Olio di oliva extravergine 1 cucchiaio
  • Pomodori 2
  • Sale q.b.
  • Funghi coltivati 400 g affettati

Preparazione

  1. Cime di rapa stufate Pulite bene le cime di rapa, togliendo soprattutto i gambi duri, lavatele e scolatele, ma non troppo.
  2. Cime di rapa stufate In un capiente tegame mettete l'olio, le cime di rapa, l'aglio a fette, i pomodori, il sale (ma non troppo) e unite circa 2 bicchieri d'acqua.
  3. Cime di rapa stufate Aggiungete anche i funghi e cuocete a tegame coperto e fuoco moderato, eventualmente aggiungete un po' d'acqua se vedete che si è consumata.
  4. Cime di rapa stufate Servite in tavola tiepido o caldo.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno