BUONISSIMO
Seguici

Hummus be tahini

Molti paesi ne rivendicano l’origine, quello che forse ha gli argomenti più convincenti è il Libano. Si tratta dell’Hummus be tahini, la celeberrima purea di ceci al sesamo, un grande classico del mondo culinario arabo. La particolarità di questa ricetta sta nell’utilizzo della tahina o tahimi, una pasta al sesamo che si trova ormai facilmente in commercio nei negozi etnici e persino tra gli scaffali della grande distribuzione. L’Hummus be tahini è una preparazione rigorosamente vegan, scopri come cucinarlo con la nostra ricetta.

Hummus be tahini VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: SOAVE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Ceci lessati 500 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Limoni 2
  • Tahimi 2 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Hummus be tahini

    Passate i ceci al passaverdure in modo da ridurli in una purea. Aggiungere un po' della loro acqua di cottura in modo da ottenere una consistenza cremosa.

  2. Hummus be tahini

    Versate il tahimi in una ciotolina e unitevi l'aglio finemente sminuzzato e il succo dei limoni. Lavorate con una forchetta per rendere il tutto omogeneo e versate sulla purea di ceci.

  3. Hummus be tahini

    Mescolate molto bene e versate in una ciotola. Praticate un incavo al centro e versatevi l'olio. Cospargete con paprika e coprite con pellicola fino al momento di servire.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno