BUONISSIMO
Seguici

Gondole siciliane

Le gondole siciliane si realizzano tagliando le melanzane a fette e friggendole prima di farcirle a coppie con un composto di verdure rosolate in padella e completare la cottura in forno. Ecco i passaggi della ricetta delle gondole siciliane.

Gondole siciliane VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CERASUOLO D'ABRUZZO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione60 min di riposo35 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Melanzane 2 grosse
  • Passata di pomoro 750 g
  • Mozzarella 2
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 1
  • Peperone 1/2
  • Acciughe sotto sale 2
  • Aglio a spicchi 1
  • Origano q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.
  • Prosciutto crudo 150 g

Preparazione

  1. Gondole siciliane Affettate le melanzane dello spessore di un dito nel verso della lunghezza, salatele con sale grosso, mettetele in uno scolapasta con un peso sopra e lasciate scolare l'acqua di vegetazione.
  2. Gondole siciliane Friggete le melanzane in abbondante olio e asciugatele con carta assorbente.
  3. Gondole siciliane Preparate un sugo leggero facendo soffriggere per pochi minuti un trito di cipolla, carota, sedano, peperone, uno spicchio d'aglio intero e le due acciughe diliscate; aggiungete la passata e fate asciugare per 10 minuti.
  4. Gondole siciliane Sulla metà delle fette di melanzana fritta adagiate una fetta di prosciutto, una di mozzarella, sugo e una spolverata di origano. Ricoprite con un'altra fetta di melanzana e fermate il tutto con un paio di stuzzicadenti.
  5. Gondole siciliane Bagnate il fondo di una capiente pirofila con un paio di cucchiai di pomodoro ed un filo d'olio, adagiate le barchette e ricopritele con il sugo rimasto. Passate in forno a 200 °C per 15-20 minuti.

Consigli

Per la preparazione delle gondole siciliane se non si ama il fritto si può provare a virare sulle melanzane grigliate, ma non quelle congelate, per carità, che hanno un sapore quasi nullo! Invece è permesso barare sulle acciughe ed utilizzare la pasta in tubetto.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno