BUONISSIMO
Seguici

Profiteroles alla crema di fragole fresche

I profiteroles alla crema di fragole fresche costituiscono una versione più leggera dei classici profiteroles, si realizzano facendo bollire il latte col burro ed aggiungendo la farina e successivamente incorporando l'uovo sbattuto, poi la pasta si cuocerà al forno per ottenere i profiteroles vuoti, che saranno poi farciti con il gelato e ricoperti dalla salsa di fragole.

Profiteroles alla crema di fragole fresche VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: ALBANA PASSITO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Burro 25 g
  • Latte parzialmente scremato 150 ml
  • Farina 50 g
  • Uova 1
  • Fragole 225 g
  • Arancia 1/2
  • Miele 1 cucchiaio
  • Gelato alla vaniglia 200 g

Preparazione

  1. Profiteroles alla crema di fragole fresche Inumidite due fogli di carta da forno e poneteli da parte. Mettete il burro in una casseruola con del latte e fate sciogliere a fuoco dolce.
  2. Profiteroles alla crema di fragole fresche Fate bollire il latte ed aggiungete subito la farina tutta insieme. Sbattete vigorosamente con un cucchiaio di legno finchè il composto non si staccherà dalle pareti della pentola. Quindi toglietelo dal fuoco e fate raffreddare qualche minuto. Incorporatevi l'uovo sbattuto; la pasta dovrà essere lustra e fluida.
  3. Profiteroles alla crema di fragole fresche Mettete la pasta in una siringa da pasticcere con una bocchetta liscia da 1 cm. Spremete otto tondi di pasta su ciascuno dei fogli. Cuocete a 200 °C per una ventina di minuti.
  4. Profiteroles alla crema di fragole fresche Togliete i bignè dal forno e praticatevi una incisione sul lato con la punta di un coltello ben affilato. Poneteli in forno per altri 3 minuti per renderli croccanti, quindi raffreddateli.
  5. Profiteroles alla crema di fragole fresche Nel frattempo preparate la salsa di fragole: frullatele insieme al succo e la buccia di arancia ed il miele, miscelate il tutto fino ad ottenere una purea. Versate il composto in una brocca, coprite e fate raffreddare in frigo finchè non vi servirà.
  6. Profiteroles alla crema di fragole fresche Tagliate i bignè a metà, metteteci dentro un cucchiaio colmo di gelato e richiudeteli. Disponeteli sui piatti e versateci sopra la crema di fragole. Decorate i bignè con delle fragole intere.

Consigli

Se volete che i profiteroles siano leggeri dovete farli molto in fretta, quindi tenete a portata di mano tutto il necessario. Dovete preriscaldare il forno prima di cuocere i bignè, altrimenti la pasta non si gonfierà bene. Se non avete la siringa da pasticcere, usate un cucchiaio per far cadere la pasta sulla carta da forno. Ogni bignè fornisce circa 60 calorie.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno