BUONISSIMO
Seguici

Frittelle alla veneziana

Le frittelle alla veneziana si preparano amalgamando tutti gli ingredienti e lasciando riposare l'impasto a lievitare; successivamente si formeranno delle palline che verranno fritte nell'olio e cosparse di zucchero prima di essere servite. Ecco i passaggi per le frittelle alla veneziana.

Frittelle alla veneziana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: VENETO
  • TEMPO: 20 min di preparazione25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Zucchero 50 g
  • Uvetta 50 g
  • Lievito di birra 10 g
  • Latte 2 dl
  • Uova 1
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio per friggere 1 l

Preparazione

  1. Frittelle alla veneziana In una terrina amalgamate la farina, l'uovo, il sale, l'uvetta, preventivamente ammorbidita nell'acqua tiepida, e il lievito diluito in metà del latte intiepidito. Lavorate bene l'impasto aggiungendo il latte rimasto fino ad ottenere una tenera pastella.
  2. Frittelle alla veneziana Coprite e lasciate lievitare al caldo per circa un'ora. Scaldate, quindi, in una pentola più alta che larga l'olio e, quando è ben caldo, versate a cucchiaiate la pasta per le frittelle. Cuocete le frittelle poche alla volta.
  3. Frittelle alla veneziana Saranno pronte quando avranno preso un bel colore dorato. Scolatele dall'olio con un mestolo forato e fate assorbire l'olio in eccesso appoggiandole su fogli di carta assorbente da cucina. Spolverizzatele con zucchero a velo e servitele calde.

Consigli

Nella ricetta originale delle frittelle alla veneziana veniva aggiunto lo strutto al posto dell'olio, il latte era di capra e l'impasto veniva arricchito con zafferano.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno