BUONISSIMO
Seguici

Tajine d'agnello

Grazie al Tajine, una particolarissima pentola, è possibile preparare un piatto marocchino, ricco e corposo con profumi e spezie che ci riportano con la mente al Nord Africa. E' una pietanza che richiede tempo ma che non vi deluderà. Se non vi piace l'agnello, potete sostituirlo col pollo mantenendo invariati tempi e passi. A proposito di passi, vediamo quali seguire per preparare quest'ottimo piatto.

  • Gli ingredienti per 4 persone

    Gli ingredienti per 4 persone

    1 Kg di agnello
    250 grammi di riso basmati
    1 litro di brodo vegetale
    150 grammi di prugne secche
    20 grammi di miele
    1 arancia
    1/2 cipolla
    1 cucchiaio di pinoli
    Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b
    1 cucchiaino di cumino
    2 cucchiaini di curcuma
    1 cucchiaino di paprika dolce
    1 peperoncino fresco

  • Iniziamo col preparare il brodo vegetale. In una pentola mettiamo 1,5 litri d'acqua, carote, sedano e cipolle tagliati grossolanamente e facciamo bollire per 15/20 minuti.

  • Nel frattempo, ricaviamo il succo dalla nostra arancia e lasciamo che ci si reidratino le prugne per almeno un'ora.

  • Tritiamo finemente la cipolla e facciamola dorare sul Tajine con un filo d'olio.

  • Appena la cipolla sarà pronta, aggiungiamo l'agnello e facciamolo rosolare per 5 minuti.

Le ricette del giorno