BUONISSIMO
Seguici

10 utilizzi dell'acqua della pasta

L'acqua della pasta può rivelarsi preziosa per diverse serie di utilizzi. Scopriamo insieme quali usi potremmo fare dell'acqua della pasta.
 

  • Scolare la pasta

    Scolare la pasta

    Un'abitudine consueta è quella di scolare la pasta, al termine della cottura, nel lavello, buttando così l'acqua dove ha cotto la pasta, senza sapere che quest'acqua, arricchita dall'amido e dagli altri minerali che sono stati liberati dalla pasta o dal riso durante la cottura, costituisce un prezioso alleato per una lunga serie di utilizzi, alcuni originali, altri probabilmente già conosciuti anche dalle nostre nonne. Abbiamo provato a raccogliere alcuni di questi utilizzi in una fotogallery, scopriamoli, o riscopriamoli, insieme. 

  • Ideale per le piante

    Ideale per le piante

    L'acqua dove ha cotto la pasta si rivela un ottimo fertilizzante per le nostre piante, essendo ricca di amido e sali minerali che costituiscono un ottimo alleato per il benessere del nostro verde, due le condizioni da rispettare, lasciar raffreddare l'acqua prima dell'utilizzo e usare pochissimo sale; oltre a quella della pasta, è possibile utilizzare anche l'acqua dove ha cotto il riso o le verdure.

  • Rinforza i capelli

    Rinforza i capelli

    Sapevate che l'acqua del riso è ottima per rinforzare i nostri capelli

    ? Essendo ricca di amido e lasciata intiepidire può essere utilizzata come impacco da tenere per qualche minuto sui capelli prima di lavarli con lo shampoo.
    Ed il riso che abbiamo cotto lo possiamo utilizzare così:

    VAI ALLA RICETTA

  • Cottura del riso

    Cottura del riso

    Un utilizzo più immediato dell'acqua della pasta è quello che la vede impiegata per la cottura di un risotto, cosa che ci consentirà di beneficiare delle sostanze disciolte che verranno assorbite dal riso, o anche per lessare carni e verdure che assumeranno così un piacevole sapore diverso dal solito, ed eventualmente senza aggiungere olio o altri grassi.
    Provate un risotto davvero speciale:

    VAI ALLA RICETTA

  • Preparare il brodo di pesce

    Preparare il brodo di pesce

    Poichè l'acqua della pasta è già salata, possiamo utilizzarla per preparare il brodo di pesce, senza aggiungere, o riducendo la quantità, del dado da brodo, inoltre questo trucco conferirà al pesce un gusto più ricco e pieno, provare per credere!

Le ricette del giorno