BUONISSIMO
Seguici

Le buone ragioni per bere birra

La birra è una bevanda sempre più consumata, oltre che bevanda nazionale in qualche Paese. La birra può anche fare bene, scopriamo come.

 

  • Origini della birra

    Origini della birra

    La birra ha origini antichissime, risale a 13.000 anni fa.
    Si narra che la scoperta di questa bevanda avvenne per puro caso con i Sumeri, questo popolo produceva cereali in gran quantità e li depositava in grandi strutture di legno, dove era presente un elevato grado di umidità.

  • Fermentazione

    Fermentazione

    Questa umidità era tale che i cereali andavano incontro a fermentazione, rilasciando una gran quantità di liquido, torbido e schiumoso, sicuramente poco invitante a vedersi.
    Eppure qualcuno ebbe il coraggio di provarlo: da allora della birra non ne abbiamo fatto più a meno.

  • La dea della birra Ninkasi

    La dea della birra Ninkasi

    I Sumeri offrivano la birra in dono agli dei cantando un inno dalla dea della birra Ninkasi.
    La birra a quei tempi non era molto dissimile dal liquido provato dal primo assaggiatore: torbida e non filtrata e presentava notevoli quantità di residui molto amari.

  • La birra fa male?

    La birra fa male?

    Ma la birra fa male?
    Recenti studi sembrano confermare che la bionda bevanda sia salutare, e che apporti diversi benefici al nostro organismo, sempre se bevuta con la giusta moderazione.

  • Birra e salute

    Birra e salute

    La birra previene alcune tipologie di malattie, come l'Alzheimer.
    La malattia neurodegenerativa è stata infatti associata ad alti livelli di alluminio nel sangue, ma il silicio contenuto nella birra potrebbe ridurre notevolmente questa concentrazione.
    Inoltre la birra può migliorare la salute del cuore, aumentare l'elasticità delle arterie ed influenzando positivamente i livelli di colesterolo buono.

Le ricette del giorno