BUONISSIMO
Seguici

Coltelli, fondamento della cucina

Ogni volta che ci accingiamo a preparare una ricetta, dobbiamo affrontare il problema di lavorare gli alimenti, pulendoli e tagliandoli alla lunghezza o alle dimensioni più opportune, ma quest'ultima operazione può rivelarsi una passeggiata oppure una vera impresa, e questo anche in funzione del coltello che utilizzeremo, un utensile al quale spesso non viene attribuita l'importanza che si merita. Andiamo allora alla scoperta delle tipologie di coltelli da cucina e dell'utilizzo specifico che se ne dovrà fare.

  • Coltello corto a lama seghettata

    Coltello corto a lama seghettata

    Particolarmente versatile ed utile per il taglio di alimenti con una crosta od una pelle dura - es. pane e salsicce o pomodori - i denti presenti sulla parte tagliente di questo coltello consentono di esercitare una pressione maggiore e la stessa lama ha uno spessore inferiore alla media.

  • Coltello a bordo diritto

    Coltello a bordo diritto

    Ottimo per il taglio di carni crude, ma anche per affettare salmone e verdure. Il vantaggio del bordo diritto della lama è che questa può essere periodicamente affilata anche in casa, in quanto questa lama lavora al meglio soltanto se è affilata come un rasoio.

  • Coltello con bordo "Granton"

    Coltello con bordo "Granton"

    Questa lama, conosciuta anche come lama "kullenshiff", presenta profonde incavature al lati che si riempiono dei succhi dell'alimento che si sta affettando, consentendo tagli molto accurati e sottili che non triturano la carne, le scanalature svolgono anche la funzione di eliminare i residui di materiale tagliato senza lasciarlo aderire alle pareti della lama.

  • Coltelli per sbucciare

    Coltelli per sbucciare

    Questa categoria di coltelli presenta una lama che ha sempre un punto più sottile, inoltre questi coltelli sono molto corti per consentire un controllo più accurato del taglio, ovviamente oltre che per sbucciare possono essere utilizzati anche per altre funzioni.

  • Coltello con lama a becco d'uccello

    Coltello con lama a becco d'uccello

    Ottimo per sbucciare ogni tipo di frutto rotondo coem mele o arance, ma anche alcuni tipi di verdure, questo tipo di lama si presta molto bene anche a separare la carne dall'osso e per effettuare tagli che richiedono molta precisione.

Le ricette del giorno