BUONISSIMO
Seguici

Trucchi di cucina che funzionano!

Angoscia di non riuscire a terminare tutto in tempo oppure di non presentare il piatto con l'aspetto migliore? Eccvi una serie di suggerimenti (o vogliamo chiamarli trucchi?) per velocizzare, facilitare e migliorare le nostre "prestazioni" culinarie.

  • Affettare una banana senza aprirla

    Affettare una banana senza aprirla

    Immaginatevi la sorpresa dei vostri ospiti quando, arrivati alla frutta, sbucceranno una banana trovandosela già affettata! Il segreto è molto semplice: procuratevi un ago di lunghezza leggermente maggiore del diametro della banana, scegliete uno degli spigoli della banana e ad intervalli regolari inserite l'ago facendogli compiere un movimento ad arco in maniera da affettare completamente il frutto all'interno, poi estraete l'ago e passate il dito sul foro in modo da farlo sparire. Se avrete seguito bene le istruzioni, al momento di aprire la banana ... sorpresa! Il frutto risulterà affettato alla perfezione e allo stupito ospite non resterà che assaporarla!

  • Tagliare l'erba cipollina

    Tagliare l'erba cipollina

    Affettare con regolarità l'erba cipollina, un saporito ingrediente di minestre, risotti ed una quantità di altre ricette, può a volte risultare un'operazione lunga e magari anche pericolosa a causa del "coltellaccio" da utilizzare, in particolare se avete intenzione di ricavarne dei pezzetti piccolissimi, procuratevi invece un paio di forbici multilama, l'operazione si trasformerà in un vero divertimento e vi ritroverete per miracolo un sacco di volenterosi aiutanti!

  • Ingrediente vino

    Ingrediente vino

    Se avete l'abitudine di aromatizzare col vino le vostre pietanze, piuttosto che aprire ogni volta una bottiglia di vino e di lasciarla magari smezzata col rischio che il vino possa trasformarsi in aceto, utilizzate l'intera bottiglia versandone il contenuto in uno stampo per ghiaccio, avrete sempre disponibile una scorta di vino "a cubetti" e sarà molto facile regolarsi sulla quantità necessaria utilizzando uno o più cubetti.

  • La scatola di fagioli

    La scatola di fagioli

    Spesso, per velocizzare la preparazione di una ricetta, ricorriamo a verdure in scatola, come ad esempio i fagioli, col rischio di ritrovarci a combattere con una forchetta per far scendere anche l'ultimo fagiolo incollato al fondo delal scatola, se invece prenderete l'abitudine di sbattere vigorosamente la scatola qualche secondo prima di aprirla, vedrete che miracolosamente tutto il contenuto della scatola scenderà nella pentola senza lasciare alcun fagiolo sul fondo.

  • Sfruttare il microonde

    Sfruttare il microonde

    Il microonde è un elettrodomestico utilissimo in cucina, in particolare quando avete preparato in anticipo qualche portata ed è il momento di riscaldarla per portarla in tavola, ma uno dei limiti del forno a microonde è costituito dalle sue ridotte dimensioni, per cui se dovete riscaldare una zuppa per molti ospiti quando sarà stata riscaldata l'ultima scodella di zuppa la prima probabilmente si sarà già raffreddata, provate allora a tenere una scodella su un lato del piatto rotante affiancandola con una tazza di porcellata capovolta, il fondo della tazza costituirà un ripiano atto ad ospitare una seconda scodella di zuppa, dimezzando così le tempistiche necessarie.

Le ricette del giorno