BUONISSIMO
Seguici

Grasso sulla pancia? Combattiamolo.

Uno dei tipi di grasso più difficili da eliminare è quello che si accumula sulla pancia, responsabile anche di altri inconvenienti, questo grasso corporeo resiste anche alle diete più severe, ma è possibile ridurlo con una serie di semplici trucchi, scopriamo quali.

  • Il grasso

    Il grasso

    Il grasso che alberga nel nostro corpo, dalle parti dello stomaco, conosciuto anche come grasso bianco, risulta essere il più difficile da eliminare, si insinua negli interstizi tra i vari organi ed è responsabile non soltanto della caratteristica pinguedine ma anche della produzione di diversi ormoni dello stress, come il cortisolo, oltre a presiedere alla formazione di sostanze infiammatorie chiamate citochine.

  • Problemi

    Problemi

    Il risultato finale dovuto alla presenza di questo grasso si manifesta, oltre che come obesità, anche come aumento del rischio di contrarre il diabete tipo 2 e di quello che insorgano malattie cardiache, ed allora scopriamo come eliminare o perlomeno ridurre questa più che fastidiosa presenza che, complici anche le feste appena trascorse, si è probabilmente fatta più evidente.

  • Manteniamoci in forma

    Manteniamoci in forma

    Un aspetto positivo di questo grasso è costituito dal fatto che è facile eliminarlo eseguendo degli esercizi aerobici: correre, andare in bicicletta o nuotare si rivelano soluzioni vincenti, in particolare un recente studio della Duke University ha stabilito che basta percorrere circa 18 chilometri alla settimana a passo veloce per sciogliere il grasso ventrale.

  • Aumenta l'insulina

    Aumenta l'insulina

    L'avanzare dell'età ha, tra le altre conseguenze indesiderate, un'aumentata produzione di insulina, che favorisce l'accumulo di grasso intorno al giro vita, ma un aumento nel consumo delle proteine riesce a combattere l'aumento di insulina, in particolare un campione di donne che ha seguito una dieta con il 30% di proteine per 8 settimane ha perso il 30% di grasso viscerale in più rispetto a quelle donne che di proteine ne hanno consumate soltanto il 16%.

  • Grassi saturi

    Grassi saturi

    I grassi saturi presenti negli alimenti favoriscono l'accumulo di grasso bianco, di contro i grassi insaturi favoriscono invece lo sviluppo delle masse muscolari, per cui verificate sempre la percentuale di grassi saturi presenti negli alimenti che consumate, preferendo quelli col contenuto più basso.

Le ricette del giorno