BUONISSIMO
Seguici

Trucchiamo l'acqua potabile

Tutti indistintamente, dietologi e nutrizionisti, concordano sulla necessità di aumentare la quantità di acqua che quotidianamente beviamo, una necessità che però in molti, pur concordando sulla teoria, ben difficilmente mettono in atto per tutta una serie di motivi, ed allora ecco una serie di trucchi per aumentare il nostro interesse verso l'elemento che costituisce la maggior parte del nostro peso corporeo.

  • Tutti sappiamo, anche perchè ci viene ripetuto in tutte le salse e da tutte le fonti di comunicazione, quanto sia importante assumere quotidianamente un adeguato quantitativo di acqua, di quella che sgorga dal rubinetto (se potabile) oppure della diffusissima acqua minerale nelle classiche confezioni presenti ormai in tutte le case.

  • Malgrado la diffusione di questa informazione, sono relativamente pochi però coloro che rispettano la regola che imporrebbe, fatte salve situazioni particolari, di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, necessaria al nostro organismo per assolvere in maniera corretta a tutte le funzioni, compresa quella importantissima di depurare l'organismo agevolando l'eliminazione delle sostanze tossiche.

  • Tanti i motivi del mancato rispetto di questa regola quotidiana, gli impegni, che ci vietano a volte di avere al seguito una adeguata scorta di acqua, la pigrizia, ed a volte anche il gusto dell'acqua che, essendo sotanzialmente neutro, potrebbe non risultare particolarmente attraente.

  • Se agli impegni ed alla pigrizia non è possibile offrire particolari consigli se non quello di organizzarsi e di metterci un poco di buona volontà, al terzo problema evidenziato, quello relativo al gusto dell'acqua, non particolarmente invitante, possiamo però suggerire una serie di trucchi e suggerimenti che ci faranno addirittura desiderare di bere qualche sorso di acqua, stravolgendo (!) le nostre (cattive) abitudini!

  • Abbiamo evidenziato come il sapore neutro dell'acqua possa costituire un deterrente a berne in quantità sufficiente, e allora rendiamola più invitante! La soluzione è molto più semplice di quanto si possa pensare, ed uno dei sistemi è ad esempio quello di utilizzare un bastoncino di cannella. Basterà immergere un pezzo di cannella in una tazza di acqua calda per ottenere un concentrato di aroma che si potrà utilizzare per insaporire un'intera bottiglia di acqua, rendendola così desiderabile come un dolce, ma a calorie zero!

Le ricette del giorno