BUONISSIMO
Seguici

Focaccia alla zucca

Un dolce invernale che utilizza molto bene la zucca. Parliamo di un ortaggio molto grande che quando viene acquistato intero è difficile da smaltire. Per fortuna si tratta anche di un ingrediente molto versatile, per cui spazio alla fantasia! A questo proposito oggi vi propongo una focaccia sofficissima che proprio grazie alla zucca resta umida e morbida. Piacerà a tutti!

  • INGREDIENTI per una teglia 20 x 35:

    INGREDIENTI per una teglia 20 x 35:

    - 270 gr di polpa di zucca già pulita
    - 200 gr di farina 00
    - 100 gr di manitoba + altri 100 da aggiungere durante le pieghe dell'impasto
    - 100 gr di farina di semola
    - 200 gr di acqua
    - 1/2 bustina di lievito di birra secco attivo (o 1/2 cubetto)
    - 15 gr di olio evo + quello per spennellare
    - sale qb
    - 1 cucchiaino di miele di acacia (o di zucchero)
    - rosmarino qb

  • - ridurre la zucca in cubetti
    - portare l'acqua ad ebollizione e versarvi la zucca
    - quando risultarà morbida, spegnere il fuoco

  • - scolare accuratamente la zucca tenendo da parte tutta l'acqua di cottura
    - utilizzare uno schiacciapatate per ottenere una purea di zucca
    - in una ciotola, posizionare a fontana le farine mischiate insieme al lievito in polvere
    - disporre la zucca nella cavità centrale unitamente al miele

  • - cominciare ad inglobare l'acqua di cottura della zucca a filo lavorando continuamente l'impasto
    - aggiungere l'olio ed un cucchiaio di sale
    - lavorare il composto per almeno un quarto d'ora

    NOTA: l'impasto risulterà molle, per cui se procedete a mano, vi suggerisco di utilizzare una spatola - magari in silicone - per lavorarlo più facilmente e per ripiegarlo ripetutamente su se stesso.

  • - coprire la ciotola con della pellicola da cucina e riporla in luogo tiepido e riparato per circa un'ora e mezza
    - riprendere l'impasto
    - inglobare gradualmente 50 gr di farina manitoba (preferibilmente setacciata) piegando ripetutamente gli estremi dell'impasto verso l'interno
    - quando il composto risulterà omogeneo coprirlo e riporlo nuovamente a lievitare per circa 1/2 ora

Le ricette del giorno