BUONISSIMO
Seguici

In forma con l'ABSI

Scopriamo un criterio recente di valutazione della nostra salute, ovvero l'ABSI che  prende in considerazione anche altri elementi e ci fornisce un responso più completo. Ecco come rimanere in forma con l'ABSI

  • Forma fisica

    Forma fisica

    Moltissimi di noi sono abituati a valutare la forma fisica utilizzando, oltre ad una serie di fattori e ovviamente visite mediche ed analisi, l'IMC, l'indice di massa corporea ( in inglese BMI - Body Mass Index) che analizza il rapporto tra peso ad altezza fornendoci un'indicazione dell'indice di obesità.

  • Indice di massa corporea

    Indice di massa corporea

    L'indice di massa corporea si calcola semplicemente dividendo il peso in chilogrammi per il quadrato dell'altezza espressa in metri (IMC = kg/m2), per valori ottenuti da 18 a 25 si è nella normalità, valori da 25 a 30 indicano un sovrappeso mentre i valori oltre il 30 indicano vari stadi dell'obesità.

  • Nuovo parametro

    Nuovo parametro

    Nel tempo ci si è resi conto che il valore dell'IMC non era un indicatore sufficientemente chiaro dello stato di salute del corpo, per cui si è trovata una alternativa, che nel calcolo tiene conto non solo dell'altezza e del peso, ma anche di come questo peso è ripartito lungo il corpo, quindi valutando anche la circonferenza dello stomaco e l'età.

  • Quando è nato l'ABSI

    Quando è nato l'ABSI

    La nascita di questo ulteriore strumento di valutazione del nostro stato è molto recente, risale infatti al 2012, ad opera del dott. Nir Kraukauer e di suo padre, che si proponevano di ideare uno strumento atto a valutare il rischio specifico associato all'obesità addominale.

  • Gli studi

    Gli studi

    I risultati forniti dalla formula, confrontati con l'esperienza sul campo, maturata grazie agli studi compiuti su oltre 7mila volontari, hanno confermato la corrispondenza tra il crescere dei valori dell'ABSI (Indice di forma del corpo), così è stato denominato questo nuovo parametro, e quello della mortalità nei soggetti analizzati.

Le ricette del giorno