BUONISSIMO
Seguici

Alla scoperta della Dieta Genetica

Scopriamo cosa mangiare grazie alla genetica. Da un test del proprio DNA i giusti alimenti, le corrette combinazioni e come dimagrire costantemente e consapevolmente. Sarà vero?

  • Tra i tanti modi per cercare di perdere peso c’è chi si rivolge anche alla dieta genetica. E’ una dieta non semplice, che deve essere realizzata da un professionista qualificato, e che viene redatta con l’analisi del proprio DNA.

  • Da tempo infatti si cerca una interazione fra il DNA e l’alimentazione andando a valutare in quale modo il nostro patrimonio genetico influenza le abitudini alimentari con lo scopo ovviamente di modificare tale espressione genetica.

  • Dagli studi è emersa quindi la Dieta Genetica, un ibrido che potrebbe da una parte essere un rigoroso studio scientifico quanto mai preciso visto che viene effettuato dal nostro DNA e dall’altra uno dei tanti fenomeni sapientemente creato da esperti marketing.

  • E come per tutte le tendenze si moltiplicano naturalmente coloro che – sbaglio gravissimo e quanto mai frequente – creano la propria dieta personale senza essere seguiti da un esperto.
    Su internet è assai facile recuperare il classico strumento che mediante la saliva analizza il nostro DNA facendolo poi analizzare da un laboratorio, il tutto ovviamente senza alcuna garanzia di affidabilità.

  • Si riceverà un foglio con tutte le indicazioni, dal diabete al colesterolo, ed una serie di indicazioni di cosa mangiare, guarda caso con diversi alimenti prodotti proprio dalla casa sponsor di questo progetto.
    Quanto meno curioso.

Le ricette del giorno