Questo sito contribuisce alla audience di

Un Castello di Menu

Informazioni

  • Data di apertura 22.10.2016
  • Data di chiusura 10.12.2016
  • Località Gropparello
  • Regione Emilia Romagna
  • Provincia Piacenza
  • Contatti

Tra tartufi e cavalieri, le serate autunnali a tema enogastronomico e storico del Castello di Gropparello (PC)

Con l’arrivo dell’autunno e un pezzo di cuore rimasto a contare i giorni che mancano alla prossima estate, trovare un diversivo per smorzare l’attesa diventa quasi obbligatorio. Dal momento che i tempi moderni non sono esattamente l’emblema del relax e dello svago, tanto vale rifugiarsi nelle certezze di un’epoca lontana, tra le pareti di un castello che custodisce segreti e sapori da condividere con gli amici e la famiglia.
Alla Taverna Medievale del Castello di Gropparello, sulle colline piacentine, l’autunno scorre tra le risate, i profumi e lo stupore, scandito dal succedersi di serate a tema storico o enogastronomico, tra banchetti in costume con animazioni e degustazioni di piatti che racchiudono stagioni e tradizioni.
Sabato 22 e sabato 29 ottobre, a partire dalle 20.00, a tenere banco è il Menu dei Funghi e dei Tartufi, che vedrà sfilare, sulla tavola della taverna, la vellutata ai funghi porcini con pane casalino croccante al timo e pioppini, risotto alla parmigiana con tartufo bianco, filetto di manzo irlandese con funghi di bosco trifolati e chips di rape rosse, per concludere con la sbrisolona del Castello con salsa alle nocciole. Il tutto al prezzo di 59 euro.
Lunedì 31 ottobre, a partire dalle 18.00, un percorso horror fantasy in pieno stile Gropparello attende nel bosco del castello i cuor di leone di ogni età. Ne “La Notte delle Streghe”, il mistero e l’orrore in un formato adatto ai bambini tingono di giallo e nero le pareti dei saloni, abbassando il ponte levatoio su una serata in costume con proposte avventurose ed enogastronomiche da brivido, con cena a buffet e animazione per famiglie nella Loggia dei Leoni. Il menu di Halloween prevede prosciutto cotto Coppa piacentina, salame piacentino, formaggio di mucca, Grana padano, Pecorino fresco e stagionato, Mozzarelle ciliegine, Cotognata, Torta di patate, Erbazzone, Quiche e Focaccia al formaggio, Lasagne emiliane, Scaloppina di tacchino agli agrumi con patatine fritte, Grande buffet di Dolcetti e Scherzetti, Acqua, vino gutturnio e caffè. Il Percorso Horror tra bosco e castello è proposto al prezzo di 16 euro a persona. Per la cena a buffet nella Loggia dei Leoni è invece previsto un costo di 40 euro per gli adulti e di 30 euro per i più piccoli.
Sabato 12 novembre - in occasione della serata con animazione medievale “Dante e l'inferno: i gironi della Gola e della Vanità” – e sabato 26 novembre, solo per sollazzare il palato, al centro della tavola, finiscono “I Sapori d'Autunno: Castagne, Zucca e Mariola Piacentina”. Il menu prevede Sformatino di zucca con crema al cavolfiore e fave di cioccolato sbriciolate, Risotto alla zucca, gorgonzola alla Malvasia e amaretti, Mariola piacentina con purea di castagne e fonduta di taleggio, crème brûlée alle castagne. Il prezzo della cena, con inizio previsto per le 20.00, è di 39 euro a persona. La serata del 12 novembre, comprensiva di animazione alle 21.00, è invece proposta a 60 euro a persona.
Sabato 19 novembre, gli onori di casa li fanno “Re Artù e i cavalieri della Tavola Rotonda”, protagonisti di una cena con animazione medievale che, a partire dalle 20.00, vedrà uscire dalle cucine pere caramellate con noce di cascio erborinato, Culaccia piacentina con lingua di farina e olio, Crema di ceci con guanciale croccante, Spaghi di farina con fonduta di formaggio e tartufo nero, Spiedoni di maiale con crema di patate all’olio e salsa gutturnio, Tortino al cioccolato con salsa calda di mirtilli, Acqua, gutturnio doc e Caffè. Il prezzo della serata è di 60 euro a persona.
Sabato 3 e sabato 10 dicembre 2016, è la volta del Menu dell’Aceto Balsamico che, a partire dalle 20.00, investirà, col proprio inconfondibile aroma, la crema di ceci con gamberoni di fiume e aceto balsamico tradizionale D.O.P 12 anni di invecchiamento, i cannelloni di pasta fresca ripieni di ricotta Valcolatte, granchio e aceto balsamico invecchiato 25 anni, il Baccalà cotto nel latte e alloro Cipolle di Tropea alle due cotture con riduzione di aceto balsamico extra invecchiato 50 anni e un dessert a base di Mousse di fragole, aceto balsamico tradizionale di Modena e scaglie di cioccolato. Una serata agrodolce proposta al prezzo di 49 euro a persona.

Tutte le prossime sagre (72) Tutte le sagre in archivio (2708)

Trova la sagra più vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio: