Questo sito contribuisce alla audience di

Gran galà del tortèl dòls 2016

Informazioni

  • Data di apertura 08.10.2016
  • Data di chiusura 09.10.2016
  • Località Colorno
  • Regione Emilia Romagna
  • Provincia Parma
  • Contatti Info: www.facebook.com/confraternitatorteldols - Tel. 0521 313300 – www.torteldols.it - info@torteldols.com

8 E 9 OTTOBRE 2016: A COLORNO (PR) IL 9° “GRAN GALÀ DEL TORTÉL DÓLS”

Sabato 8 e domenica 9 ottobre 2016 a Colorno (Parma) l’evento cultural-gastronomico dedicato alla promozione e riscoperta del primo piatto tradizionale della Bassa parmense

Appuntamento sabato 8 e domenica 9 ottobre 2016 a Colorno (Parma) con la nona edizione del Gran Galà del Tortél Dóls, l’evento cultural-gastronomico - organizzato dalla Confraternita del Tortél Dóls e dal Comune di Colorno -  dedicato alla promozione e riscoperta del “tortello dolce”, primo piatto tradizionale della Bassa parmense a base di pasta fresca con ripieno di vin cotto, pan grattato e mostarda di frutti antichi.
La Confraternita del Tortél Dóls è nata nel 2008 proprio per tutelare questo straordinario prodotto della tradizione. Il marchio Tortél Dóls di Colorno è stato registrato presso la Camera di Commercio di Parma con un disciplinare che ne protegge la ricetta, a sua volta registrata. È un prodotto ESCLUSIVAMENTE STAGIONALE e la manifestazione apre ogni anno il nuovo periodo di produzione, che va da ottobre a marzo.
Il ristorante delle rezdore – Al centro della kermesse c’è come sempre il ristorante Palatenda: uno spazio coperto e riscaldato - gestito in collaborazione con gli chef del Ristorante Al Vèdel - in cui a pranzo e a cena di entrambe le giornate sarà possibile gustare il famoso tortello realizzato dalle rezdore (“massaie” in dialetto parmigiano) della Confraternita, ma anche assistere a dimostrazioni della sua realizzazione. Nelle due giornate dell’edizione 2015 sono stati quasi 52mila i tortelli rigorosamente preparati a mano e venduti a circa 12mila visitatori, grazie al lavoro di oltre 80 volontari.
La sfida del miglior tortello – Torna l’appuntamento fisso con la Gara delle Rezdore, una sfida fra le massaie dei Comuni del comprensorio di produzione del Tortél Dóls (Colorno, Mezzani, Sissa-Trecasali, Torrile) per eleggere il miglior tortello 2016. A corollario dell’evento, che com’è ormai tradizione si svolgerà nel pomeriggio di domenica e vanterà una giuria composta da esperti enogastronomici di tutta Italia, un vero e proprio show che negli scorsi anni ha visto la partecipazione di guest star del mondo dello spettacolo - come il comico “Vito” Stefano Bicocchi e la show girl Nicole Fouque – giornalisti come Mara Nocilla di Gambero Rosso ed Enzo Vizzari di Le Guide dell’Espresso, fino ad arrivare chef della caratura di Massimo Bottura e Antonio Di Vita.
L’anno di Maria Luigia – Il 19 aprile di 200 anni fa Maria Luigia d’Austria entrava per la prima volta nel palazzo ducale di Colorno, sua futura residenza estiva. Secondo alcuni il Tortél Dóls sarebbe nato proprio dalla contaminazione della tradizione culinaria austriaca con quella locale: l’edizione 2016 del Gran Galà non potrà quindi che accentuare quel connubio tra buon cibo, cultura e storia che da sempre lo caratterizza, omaggiando la Duchessa di Parma con un percorso alla scoperta di profumi, sapori, suoni, linguaggi che da allora si sono conservati intatti fino ad oggi.
Il mercatino: tutto il buono e il bello del nostro territorio – Dal miele al formaggio, dal vino alle conserve, dai prodotti bio ai salumi tipici, le aziende agricole del territorio esporranno i loro prodotti in un contesto esclusivo quale la piazza del Palazzo Ducale, immerse in un giardino creato appositamente in occasione della manifestazione. Ad arricchire il mercatino, a cura di Bi&Bi Eventi, anche espositori di piante, fiori e artigianato artistico.

I laboratori per bambini – Il Gran Galà del Tortél Dóls è da sempre una manifestazione adatta a tutta la famiglia: in tutte le sue edizioni si sono svolte tante attività per i più piccoli, dal laboratorio Manine in Pasta – dove imparare a lavorare la pasta fresca – all’angolo dedicato all’arte – in cui colorare il fumetto gigante creato appositamente da Ro Marcenaro - fino ad arrivare ai laboratori a cura di ALMA, la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana con sede proprio a Colorno. Immancabile presenza sarà la gigantesca mascotte Gustavo il Tortello, che si aggirerà tra i visitatori per creare piccole gag divertenti e momenti d’allegria.

Tutte le prossime sagre (65) Tutte le sagre in archivio (2489)

Trova la sagra più vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio: