San Lorenzo in Campo, torna Pizza in Piazza

Informazioni

  • Data di apertura 27.08.2016
  • Data di chiusura 28.08.2016
  • Località San Lorenzo in Campo
  • Regione Marche
  • Provincia Pesaro e Urbino
  • Contatti Maggiori informazioni nelle pagine Facebook Pizza in Piazza e Pro Loco San Lorenzo in Campo, info@proloco-sanlorenzo.it - www.proloco-sanlorenzo.it

San Lorenzo in Campo, torna Pizza in Piazza con un pieno di novità: dalla focaccia laurentina alla Pizza Color Run
Pizza in Piazza cala il tris e lo fa con tanti assi nella manica. Sarà un’edizione ricchissima e con molte novità, la terza in programma sabato 27 e domenica 28 agosto a San Lorenzo in Campo, in provincia di Pesaro e Urbino. L’evento organizzato dalla Pro Loco con la collaborazione dell’Amministrazione comunale, può fregiarsi quest’anno dei patrocini dell’assemblea legislativa delle Marche e della Confcommercio di Pesaro e Urbino, oltre a quello dell’Unpli regionale.
La manifestazione, che nasce con il preciso obiettivo di valorizzare i prodotti tipici locali, come il farro e la cipolla, e quelli provinciali e regionale, e al contempo far degustare una specialità tutta italiana come la pizza, ha riscosso nelle prime due edizioni un successo straordinario di critica e pubblico: diverse migliaia i visitatori.
Si riparte dal sold out del 2015, con il centro laurentino stracolmo di persone, provenienti da tutte le Marche e non solo, e tante strutture ricettive che hanno fatto registrare il tutto esaurito. Per la consacrazione definitiva, Pizza in Piazza compie un ulteriore salto di qualità. Nel convegno in programma sabato 27 alle 17.30 in sala consiliare, verrà presentata la Focaccia Laurentina con impasto a base di farina di farro e cipolla di Suasa, sviluppata in collaborazione con la prestigiosa Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli e il rinomato ristorante Giardino di San Lorenzo in Campo. La Focaccia Laurentina rientra nel progetto di valorizzazione e promozione delle eccellenze enogastronomiche locali portato avanti dalla Pro Loco e dall’Amministrazione comunale. Il convegno vede la collaborazione della Regione Marche, con la presenza del vicepresidente Renato Claudio Minardi, della Confcommercio, con la presenza del presidente provinciale Amerigo Varotti e dell’azienda Monterosso, produttrice di farro. Interverranno inoltre Davide Dellonti, sindaco di San Lorenzo in Campo, Marco Fontana, presidente della Pro Loco laurentina, Danilo Pagano, presidente della Nazionale Acrobati Pizzaioli, Massimo Biagiali, patron del ristorante Giardino, Giuseppe Natale Frega, professore della facoltà di Agraria dell’Università Politecnica delle Marche, Giuseppe Cristini, consulente enogastronomico.
Grande protagonista della manifestazione sarà la squadra Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli. Fondata a Ravenna nel 1998 da sei amici, è conosciuta e applaudita in tutto il mondo, dal Giappone agli USA, dove le evoluzioni e la bravura dei suoi membri vengono guardate con grande ammirazione. I dischi di pasta fatti roteare sulla punta della dita, passati sotto alle gambe o sopra alla testa suscitano stupore e strappano l'approvazione del pubblico, ma l'attività di questi atleti, perché di atleti si tratta, è tutt'altro che semplice o banale. Senza contare la cassa di risonanza mediatica che la squadra rappresenta per la pizza nel mondo.
La squadra, a cui nelle prime due edizioni sono state tributate autentiche ovazioni, si esibirà in entrambe le giornate, regalando uno spettacolo assolutamente da non perdere. Ma non solo. Infatti, la Nazionale domenica alle 17 curerà i laboratori per bambini “ImpastiAMO la pizza” per imparare a fare la pizza. L’iniziativa è promossa in collaborazione con l’oratorio “L’ Aquilone”.

“Con questa terza edizione, che arriva dopo l’enorme successo delle prime due – evidenzia il presidente della Pro Loco Marco Fontana – Pizza in Piazza compie un importante salto di qualità. Lo facciamo innanzitutto con la presentazione della Focaccia Laurentina, realizzata grazie alla prestigiosa collaborazione della Nazionale Pizzaioli e del ristorante Giardino. San Lorenzo in Campo avrà un prodotto enogastronomico ulteriore per farsi conoscere ovunque, che contribuirà a promuovere e a valorizzare il nostro paese. Seguiremo tutti gli iter per registrarlo come prodotto tipico delle Marche, per ottenere la Denominazione Comunale d’Origine e, grazie alla collaborazione della Nazionale Acrobati Pizzaioli, lo porteremo in giro per il mondo. La Focaccia Laurentina rientra in un progetto più ampio portato avanti con l’Amministrazione comunale per dare risalto alle nostre eccellenze, molto importante per lo sviluppo economico e turistico del territorio. Grazie a tutto ciò abbiamo ottenuto anche i patrocini dell’assemblea legislativa delle Marche e della Confcommercio che ringraziamo. Ma le novità non si esauriscono qui. Per questa edizione parteciperanno pizzerie e ristoranti laurentini che proporranno loro menù. Una collaborazione importante che permetterà una crescita reciproca. Anche il programma è molto rinnovato con iniziative capaci di attirare giovani e meno giovani. Le carte in regola per un’edizione super ci sono tutte!”

L’evento è organizzato in collaborazione e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. “Pizza in Piazza – sottolinea il sindaco Dellonti – in appena due anni ha saputo ritagliarsi un importante spazio tra gli eventi enogastronomici delle Marche, tanto che il suo valore è stato riconosciuto anche dalla Regione. Crediamo fortemente in questa manifestazione che riveste un ruolo fondamentale nella valorizzazione del paese e delle sue eccellenze e anche per quanto concerne lo sviluppo turistico ed economico. In questo percorso rientra la presentazione della Focaccia Laurentina, un altro prodotto tipico di straordinaria qualità che qualifica ulteriormente l’evento e promuoverà il nostro paese”.

Ricchissimo il programma. Grande attesa per la prima Pizza Color Run: la corsa pazza dai mille colori. L’appuntamento è sabato alle 18.30. Lungo un itinerario di circa 2 km, nel centro del paese, la corsa non competitiva che si svolge in un contesto ricco di colori, musica, festa ed allegria. L'obiettivo non è raggiungere la massima performance sportiva, bensì raggiungere il massimo livello di divertimento e di benessere. Si parte vestiti di bianco e si arriva colorati e felici alla linea d’arrivo! Nei “Color stop” i partecipanti potranno fare rifornimento di acqua e bustine di colore aggiuntive. I colori sono 100% a base naturale, antiallergici e lavabili. A disposizione le docce e gli spogliatoi del campo da rugby. E’ possibile iscriversi dalle 18 negli stand Pro Loco. Per maggiori informazioni: 0721.776479.
Nei vari stand gastronomici, che apriranno alle 18, sarà possibile degustare una varietà infinita di pizze, ma anche primi e secondi. Tra le specialità anche la stirata romana. La Pro Loco proporrà l’assoluta novità, la Focaccia Laurentina.  
Al bar Pier...Rino si partirà con gli aperitivi per arrivare ai cocktail.
Durante le due giornate l’esibizione della Nazionale Acrobati Pizzaioli, giochi per bambini a cura dell'associazione Dentro il Sorriso onlus, spettacolo di carte e magia di Francesco Silviotti, musica con i concerti dei Djsco Stu (sabato) e della Micios Band (domenica). Domenica, dal pomeriggio, laboratori per bambini per imparare a fare la pizza, sfilata auto d’epoca, sfilata di moda bimbo a cura del Cricket di San Lorenzo in Campo e Graffiti in Piazza. Un’altra novità la performance artistica dei writers cagliesi, ovvero la Cale Squad e la Rio Crew. Saranno eseguiti dal vivo e messi all’asta i pannelli dipinti con spray a mano libera. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza. E dopo lo spettacolo della Nazionale Acrobati Pizzaioli, la serata si concluderà con dj Ros.

L’ingresso è gratuito.

Trova la sagra più vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!