Questo sito contribuisce alla audience di

Carnevale strianese 2016

Informazioni

  • Data di apertura 06.02.2016
  • Data di chiusura 09.02.2016
  • Località Striano
  • Regione Campania
  • Provincia Napoli
  • Contatti

Il carnevale a Striano è la manifestazione per eccellenza, la più sentita di tutto l’anno. Essa coinvolge attorno a sé centinaia di partecipanti, dai carristi, maestri della cartapesta, ai gruppi coreografi che curano le danze. A riscaldare l’animo degli strianesi ci sono i turisti che con grande gioia ed ammirazione vengono a visitare le maestose opere di cartapesta. Sono più di trent’anni che il carnevale strianese vede la realizzazione di carri allegorici in cartapesta. Questi hanno sempre sfilato lungo le strade del centro storico sino al 2011, quando si decise di introdurre il circuito chiuso al fine di poter realizzare opere molto più grandi rispetto alle precedenti ed evitando inutili problemi di gestione della sicurezza e del traffico cittadino. I carri allegorici strianesi sono tra i più belli della Campania, dell’Italia e dell’Europa grazie alla loro magnificenza. Il centro storico viene coinvolto all’interno delle manifestazioni attraverso mostre d’arte, sfilate della maschera ufficiale “Histriano”, spettacoli e danze nelle principali piazze cittadine.

LA CARTAPESTA

La cartapesta è una soluzione di acqua, colla, gesso e carta, il cui procedimento di lavorazione parte dalla creazione di un modello in argilla. Con una colata di gesso su questo modello si ottiene il negativo del calco, all’interno del quale vengono applicate le strisce di carta che sono state precedentemente imbevute in un composto di acqua e colla. Grazie a questo materiale i carristi riescono a plasmare masse e volumi molto grandi. Le strisce vengono poi fatte aderire al calco, che ha poi bisogno di molte ore per l’asciugatura.

In seguito si stacca il lavoro di cartapesta e, dopo averlo levigato con carta vetrata, si procede alla decorazione con colori acrilici o a tempera, che vengono ricoperti da un’ulteriore vernice lucida di protezione. Il primo carro di cartapesta fu realizzato nel 1981 e raffigurava “Il cavallo di Troia”. Da questo momento avremo un’ascesa del carnevale Strianese.

Per coinvolgere quanta più gente nella realizzazione dei carri si divise il territorio cittadino in 5 rioni: Arco, Marzo, Piazza, Saudone e Troccole. Il duro lavoro dei maestri della cartapesta inizia a settembre presso la Cittadella del Carnevale, struttura unica nel suo genere in Campania. Il carnevale Strianese ha raggiunto la fama nazionale quando per la prima volta nel 2011 si realizzarono i più grandi carri allegorici che superavano i 15 metri di altezza.

Tutte le prossime sagre (2) Tutte le sagre in archivio (2800)

Trova la sagra piĆ¹ vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno