Capodanno al Parco Nazionale d'Abruzzo

Informazioni

  • Data di apertura 29.12.2015
  • Data di chiusura 02.01.2016
  • Località Barrea
  • Regione Abruzzo
  • Provincia Aquila
  • Contatti Info: Four Seasons Natura e Cultura tel. 06 27800984 - www.viagginaturaecultura.it

Capodanno "selvaggio" nel cuore dell'Appennino

Un viaggio di gruppo con guida Four Seasons per un capodanno "escursionistico" di autentica cultura appenninica, alla scoperta di orsi, lupi e borghi medievali perfettamente conservati.

Presentazione del viaggio

Il parco più famoso d'Italia, nel cuore dell'Appennino più selvaggio, è un modello per la conservazione della natura e per la difesa dell'ambiente; affascina tutti coloro che lo visitano, ed è qui, tra le cime impervie, le fitte foreste di faggio e le bianche rocce calcaree, che trova ancora rifugio l'orso bruno marsicano, rara e preziosa perla della fauna italiana, che vive indisturbato insieme a lupi, cervi, camosci e aquile reali.
Vi proponiamo dei viaggi escursionistici all'insegna del life-watching rivolti all'osservazione di particolarità naturalistiche nella diversità offerta dai diversi momenti dell'anno: la primavera sarà dedicata alla scoperta della fauna, seguendo le tracce di alcuni fra i più famosi abitanti del parco; in autunno visiteremo luoghi incantati, la cui atmosfera sublime è creata dalle sfumature dei colori di cui si dipinge il bosco. Non mancheranno infine le visite ai deliziosi centri storici di queste straordinarie terre marsicane.
Programma di viaggio

1° giorno
In volo lungo il lago
Ritrovo dei partecipanti in hotel a Barrea, sistemazione nelle camere e partenza per una prima escursione in direzione del lungo lago di Barrea, da Civitella a Colle Ciglio. Tipologia percorso: traversata.
Rientro in albergo, cena e pernottamento
Scheda tecnica:
Dislivello: 200m – Lunghezza: 5km - Durata: 4 ore

2° giorno
Il mosaico della biodiversità
Dopo colazione, partenza per l'escursione di un'intera giornata lungo il tratturo della Camosciara, da Civitella Alfedena all'anfiteatro della Camosciara, passando per Colle Jajacque per arrivare fino al Rifugio Belvedere della Liscia. Tipologia percorso: andata e ritorno.
Rientro in albergo nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.
Scheda tecnica:
Dislivello: 450m – Lunghezza: 13km - Durata: 7 ore

3° giorno
Lago Vivo
Il sentiero che si percorre per raggiungere il lago è uno dei più belli del Parco. Oltre alle belle faggete che si attraversano, la peculiarità dell'escursione è il lago, essendo questo il solo di origine naturale dell'area protetta. Escursione nel periodo in cui il panorama qui è più spettacolare per il contrasto tra i monti innevati. Rientro in hotel, cenone di Capodanno e pernottamento.
Scheda tecnica:
Dislivello: 500m – Lunghezza: 12km - Durata: 6 ore

4° giorno
La Val Fondillo fino alla Grotta delle Fate
La Val Fondillo, ampia, dolce e verdeggiante, ricorda quasi gli ambienti Alpini. Un luogo incantevole dove camminare e scoprire insieme i segreti del Parco. Tra ampie radure, boschi secolari, torrenti dalle acque limpidissime e fresche sorgenti, ci si inoltrerà fino a raggiungere la misteriosa e suggestiva Grotta delle Fate. Rientro in albergo nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.
Scheda tecnica:
Dislivello: 350m – Lunghezza: 10km - Durata: 5 ore

5° giorno
Chiare fresche e dolci acque
Dopo colazione, partenza per un'escursione verso la Valle dell'Aruccia, dove il bosco improvvisamente si apre per lasciare spazio a una piccola radura circondata dalle acque limpide e impetuose del Rio Torto. Tipologia percorso: andata e ritorno. Al termine dell'escursione, rientro verso i luoghi di provenienza.
Scheda tecnica:
Dislivello: 200m – Lunghezza: 10km - Durata: 3 ore e mezza
Informazioni aggiuntive

Partenza: 29/12/2015
Durata: 5 giorni, 4 notti
Partenza: da qualsiasi città
Arrivo: Barrea
Guida: Four Seasons
Note: durante le escursioni verranno effettuate attività di interpretazione ambientale.
Quota individuale di partecipazione: € 460,00 (supplemento singola: € 80,00)
La quota comprende: pernottamento in hotel, in camera doppia con servizi privati; pensione completa, dalla cena del primo giorno al pranzo dell'ultimo (pranzi al sacco); il cenone di Capodanno; le bevande ai pasti (1/2 acqua minerale; 1/4 vino); assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.
La quota non comprende: spese di apertura pratica (€10,00); i trasporti e i trasferimenti; le entrate ai musei e ai monumenti (ove previste); quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
Abbigliamento consigliato: scarponi da trekking, giacca antipioggia, abbigliamento pesante, guanti, ghette, cappello lana, occhiali da sole, borraccia, zaino da escursioni, binocolo, macchina fotografica.

Trova la sagra piĆ¹ vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno