Questo sito contribuisce alla audience di

Mezzano romantica anche d’inverno

Informazioni

  • Data di apertura 05.12.2015
  • Data di chiusura 02.01.2016
  • Località Mezzano
  • Regione Trentino Alto Adige
  • Provincia Trento
  • Contatti Info: Comune di Mezzano, tel. 0439 67019 - info@mezzanoromantica.it - www.mezzanoromantica.it

Nel periodo delle Feste più che mai

Tra i Borghi più Belli d’Italia, immerso in paesaggi innevati a un soffio da Fiera di Primiero e da San Martino di Castrozza, Mezzano - delizioso paese noto per la sua collezione en plein air di cataste di legna artistiche - a fine anno si veste a festa e propone il calendario invernale di Mezzano Romantica, la sua rassegna culturale per tutti i gusti, all’insegna di folklore, arte e musica.

Di solito attira e sorprende i turisti in estate, ma con l’arrivo della neve, della voglia d’atmosfera, delle suggestioni del Natale, il borgo-gioiello del Primiero all’ombra delle splendide Pale di San Martino e famoso per la collezione en plein air di cataste di legna artistiche, presenta la sua Mezzano Romantica - ricca rassegna di spettacoli, concerti, passeggiate emozionali, feste, folklore e sagre - anche in versione invernale.
Tanto per cominciare, per tutto dicembre sono possibili visite guidate al borgo antico, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e negli altri giorni su appuntamento.

Gli eventi di Mezzano Romantica d’Inverno, poi, prendono il via con un pensiero ai protagonisti della stagione, i bambini. Il 5 dicembre in paese arriva con il suo asino San Nicola, scortato dagli angeli che lo aiutano a distribuire doni e dolciumi. Dopo aver ascoltato i canti e letto le letterine dei piccoli, il Santo invita tutti - grandi e piccini - a ristorarsi con caldarroste, vin brulé e cioccolata calda.
Il 6 dicembre alle 21, al Centro Civico si proietta il cortometraggio di Buster Keaton “Sherlock Jr”, con l’accompagnamento dal vivo della Piccola Orchestra Lumière.
Il 12 dicembre, a partire dalle 16.30, tocca a “Canzon sot ai Canzei”, passeggiata in musica del coro femminile di Primiero Pever Montan, che propone canti natalizi e popolari.
Alla Vigilia di Natale, sfilano per le vie del borgo - là dove si nascondono i capolavori di Cataste&Canzei, affreschi a tema religioso e presepi artigianali - bambini e adulti con la stella cometa, portata sulla strozza (la tipica slitta per il trasporto di legna o fieno) e impegnati ad allietare la gente con i canti delle feste, accompagnati dalle fisarmoniche. Tutti insieme ci si fa gli auguri alzando una tazza di vin brulé.
Lasciato spazio ai festeggiamenti in famiglia, ecco che il 2016 si apre subito con nuovi appuntamenti culturali. Il 2 gennaio, alle 21 al Tablà della Gemma, è in programma “Conflitto nel cuore”, narrazione teatrale per voce e chitarra.
Si passa quindi al 6 febbraio con il concerto di Francesco e Federico Lovato, rispettivamente al violino e al pianoforte, che a partire dalle 21 al Centro Civico propongono musiche di Bach, Chopin e Schumann.
Ancora musica con la M maiuscola il 5 marzo, sempre alle 21 al Centro Civico, con “L’uomo che Cammina – Dalla sorgente alla foce: tracce della Grande Guerra”, con Saverio Tasca alla marimba e il quartetto d’archi Alterarco.
Chiude la rassegna, sabato 2 aprile (alle 21, al Centro Civico) l’esibizione di Edoardo Bruni al pianoforte, con musiche di Bach, Chopin, Debussy, Skrjabin, Bruni e Rachmaninov.

Trova la sagra più vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno