Questo sito contribuisce alla audience di

Calici da oscar: a Bergamo il red carpet delle stelle del palato

Informazioni

  • Data di apertura 15.09.2015
  • Data di chiusura 20.09.2015
  • Località Bergamo
  • Regione Lombardia
  • Provincia Bergamo
  • Contatti Info: Domus Bergamo Wine: www.domusbergamo.it - www.facebook.com/AltaQualitaAQ

Attesissimi, alla Domus Bergamo Wine: Maurizio Zanella, il re del Franciacorta, per il ciclo Famosi del Vino; Claudio Stefani Giusti della storica acetaia Giusti per la verticale sul Balsamico di Modena; l’azienda agricola Lurani Cernuschi per il tradizionale Aperitivo Valcalepio – La parola al produttore e Giovanna Prandini, presidente dell’Associazione dei Vini e i Sapori del Garda, titolare della cantina “La Perla del Garda per la prima, imperdibile, Pink Dinner. Quartetto di eccellenze a cui si uniscono: lo Showcooking Kenwood con l’insegnante Nicoletta Airenti e le incredibili suggestioni del Food Film Festival.

Bergamo, 15 settembre 2015 – Saperi e sapori, tra le pareti incantate della Domus Bergamo Wine. Lo spazio espositivo del Fuori Expo 2015 si prepara a regalare a bergamaschi e visitatori una nuova, entusiasmante settimana, all’insegna delle eccellenze locali.
Si parte, venerdì 18 settembre, alle ore 18.30, con l’appuntamento del ciclo Famosi del Vino che per l’occasione vedrà la partecipazione di Maurizio Zanella, mente e cuore di Ca’ del Bosco, universalmente riconosciuto come il re della Franciacorta, grazie ai suoi 160 ettari di vigna e alla presidenza del Consorzio Franciacorta. In sua compagnia, sarà possibile scoprire l’identità di un vino poliedrico, frutto dell’incontro tra uva, territorio e orgoglio italiano, tanto apprezzato in patria (e nel mondo) da essere scelto come Official Sparkling Wine di Expo Milano 2015.

Eccellenza a cui farà seguito, domenica 20 settembre, dalle ore 20 alle 23, al Ristolab di piazza Dante la prima Pink Dinner, appuntamento imperdibile con le cantine italiane, in rosa. Il primo incontro preview, in particolare, sarà dedicato al più tipico dei bianchi del basso Garda: il Lugana, con la partecipazione della titolare della cantina “La Perla del Garda”, Giovanna Prandini, presidente dell’Associazione dei Vini e i Sapori del Garda e inoltre delegata regionale per la Lombardia dell'Associazione Nazionale Le Donne del Vino. Una serata tutta de gustare seguendo il fil rouge ironico e divertente “50 Sfumature di Lugana”, con proposte culinarie abbinate a vini della cantina.

Martedì 22 settembre, alle 18.00, invece, un altro ospite affascinerà i visitatori della Domus Bergamo Wine: la Verticale di Aceto Balsamico di Modena. A svelare i segreti di un prodotto tra i più preziosi e imitati al mondo: Claudio Stefani Giusti, titolare dell’Acetaia Giuseppe Giusti, fondata nel lontano 1605, guidata da 17 generazioni di maestri acetai fino ai giorni nostri e famosa oggi per esportare Aceto Balsamico di Modena IGP e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP in tutto il mondo.
Il tutto, mentre tra gli spazi della Domus si terranno, tradizionali e seguitissimi appuntamenti come: l’Aperitivo Valcalepio – La parola al produttore che giovedì 17 settembre alle ore 20.00 vedrà la partecipazione dell’azienda agricola Lurani Cernuschi, dal 1487 simbolo della genuinità in tavola. Risale al 1487, infatti, l’acquisto da parte dei frati Agostiniani di un appezzamento di terra sulla collina di Almenno S.Salvatore, lo stesso che oggi è di proprietà dell’azienda vinicola Lurani Cernuschi, che ha suddiviso i 15 ettari in collina in vitigni bianchi e rossi, tutti da coltura specializzata. Uve di qualità, nate ai piedi del campanile del convento per un lavoro si svolge in sintonia con il del ciclo della vite, in vigna e in cantina, sempre alla ricerca della qualità e del rispetto per la natura.

Appuntamento a cui seguiranno, sabato 19 settembre, alle 11 e alle 17.30, gli Show Cooking Kenwood che vedranno questa volta la partecipazione dell’insegnante AICI Nicoletta Airenti, esperta in cucina regionale e appassionata di storia della gastronomia, maestra presso Scuole di Cucina private tra cui la Cook and Books Academy di Mondadori e L’Arte del Cucinare di Manila Foresti, titolare dei corsi di cucina dell’UNITER di Arese (Università della Terza Età e del Tempo Libero) e, con alcune colleghe, dei blog cuochepercasa.blogspot.com e e-orchestradicucina.blogspot.com. A Bergamo, delizierà i presenti con un menu dal tema “Riso, crema al limone e chantilly” composto da: risotto con riduzione di marsala, pepe nero e briciole di pane, crema al limone con meringhe e cioccolato e chantilly allo zabaione.

Infine, il Food Film Festival, la kermesse internazionale del cibo e del cinema a Bergamo dal 15 al 20 settembre. Un vero e proprio concorso della biodiversità culinaria pensato per diffondere la cultura dell’alimentazione consapevole attraverso la magia della macchina da presa con documentari, lungometraggi e film d’azione dedicati alla nutrizione, ma anche incontri, conferenze e degustazioni organizzati da Coldiretti, Università degli Studi di Bergamo e Slow Food. Il tutto, nella splendida location della Domus con un pranzo a prezzo speciale proposto dagli chef di RistoLab.

Per gustare da vicino le straordinarie produzioni della cultura vitivinicola italiana, i 100 vitigni, per un aperitivo o una cena al sapore dell’alta qualità, è possibile rivolgersi al RistoLab di Domus Bergamo Wine (tel.340 1929798; aperto tutti i giorni dalle 10.30 a mezzanotte, chiuso il lunedì).

Tutte le prossime sagre (2) Tutte le sagre in archivio (2800)

Trova la sagra piĆ¹ vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno