Questo sito contribuisce alla audience di

In vendemmia tra natura e storia

Informazioni

  • Data di apertura 20.09.2015
  • Data di chiusura 20.09.2015
  • Località Codevilla
  • Regione Lombardia
  • Provincia Pavia
  • Contatti Info: E-mail: calyxturismo@gmail.com - Tel. 347 5894890 (Mirella) - 349-5567762 (Andrea) - www.calyxturismo.blogspot.com

Giornata enologica con escursione panoramica alla scoperta delle radici storico-ambientali della viticoltura in Valle Staffora, visita di cantina storica con mercatino prodotti tipici, raccolta e pigiatura uva, pic-nic in vigna con degustazione vini, giochi da cortile per grandi e piccini

Il ritrovo partecipanti è per le ore 9:50 presso la Tenuta Montelio, Via Mazza 1, 27050 Codevilla (coordinate Google: 44.961247, 9.058532)
Terminata la registrazione alle ore 10 si partirà in compagnia delle guide per l’escursione della durata di circa 1 ora e mezza lungo la panoramica Costa del Sole, un’area appartenente alla prima fascia collinare  della Valle Staffora dominata dal pittoresco borgo di Mondondone.

Oltre alla sua importanza come centro amministrativo e monastico durante il Medioevo, la zona vanta bellezze paesaggistiche e particolarità ambientali come la vena dei Gessi e le aree microclimatiche di tipo mediterraneo che conferiscono caratteristiche uniche alla produzione agricola locale.
Al termine della passeggiata si parteciperà attivamente ad una sessione di vendemmia presso l’Az. Agricola Montelio, nei cui fondi si produce uva e vino fin dal XII secolo. La raccolta uva sarà seguita da un pic nic presso il roccolo da caccia sulla sommità della collina che domina l’azienda e da cui quest’ultima prende il nome Monte Helios, il monte del sole. Il menù prevede acciughe col bagnetto verde, frittata con cipolle o ortiche, insalata di patate e cipolle, salame di Varzi, pancetta, formaggi e pane della Valle Staffora con degustazione vini della tenuta.

Nel pomeriggio si visiteranno le parti storiche della cantina e chi lo desidera potrà anche partecipare alla pigiatura sull’aia secondo il metodo antico, ossia.... con i piedi! Per questo motivo consigliamo ai temerari di indossare vestiti comodi da poter “sporcare” e di portare ricambio.

Al termine della pigiatura verrà distribuita una merenda con dolci caserecci e chi ne avrà ancora la forza potrà partecipare a giochi tradizionali da cortile per grandi e piccini.
Saranno inoltre presenti in Azienda produttori locali dai quali si potrà assaggiare ed acquistare salumi, formaggi, miele e prodotti da forno.

Per informazioni sulle modalità di partecipazione contattare entro e non oltre mercoledi’ 16 SETTEMBRE 2015 l’Ass. Calyx.

Tutte le prossime sagre (20) Tutte le sagre in archivio (2782)

Trova la sagra piĆ¹ vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!