Questo sito contribuisce alla audience di

Calici di stelle ad Artimino

Informazioni

  • Data di apertura 07.08.2015
  • Data di chiusura 07.08.2015
  • Località Artimino frac. Carmignano
  • Regione Toscana
  • Provincia Prato
  • Contatti Info e prenotazioni: Tenuta di Artimino villa@artimino.com - Tel.: 055 8751426

Dalle 19 banco d’assaggio coi vini della Docg di Carmignano e aperitivo con musica live nel giardino della Villa medicea “La Ferdinanda”

Un’occasione per darsi alla ricerca delle stelle cadenti da una prospettiva inusuale, oltre che per assaggiare i vini della Docg di Carmignano e visitare la villa medicea di Artimino, patrimonio dell’Unesco: per chi vorrà scrutare il cielo in cerca della scia di una meteora, venerdì 7 agosto il giardino della Villa medicea “La Ferdinanda” offrirà un punto d’osservazione suggestivo all’insegna del bon vivre. In seno alla manifestazione “Calici di stelle”, dalle 19 alle 21,30 il complesso di Artimino organizza un aperitivo con musica dal vivo e un banco d’assaggio per passare in rassegna le etichette della Tenuta, guidati da una sommelier Ais. In degustazione il bianco Igt Artumes 2014, il vin ruspo Barco Reale di Carmignano rosato 2014 e il Barco Reale Doc 2014, tutti realizzati dal nuovo enologo Filippo Paoletti. Sarà inoltre possibile visitare la Villa, tenuta di caccia del granduca Ferdinando de’ Medici, dalle 18 alle 19.

Da sabato 8 a lunedì 10 agosto, inoltre, Artimino sarà presente alla degustazione allestita alla Rocca di Carmignano. E non è tutto: all’avvicinarsi della notte di San Lorenzo,  i vini di Artimino – insieme ad altre maison toscane coordinate dal Movimento Turismo del Vino – celebreranno le stelle cadenti anche a Milano, in seno a Expo 2015, con una degustazione sulla terrazza del Padiglione Vino della kermesse milanese.

Tutte le prossime sagre (2) Tutte le sagre in archivio (2800)

Trova la sagra piĆ¹ vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno