Trebbiatura e piatti tipici con l’oca: Ostra Vetere è in festa

Informazioni

  • Data di apertura 31.07.2015
  • Data di chiusura 03.08.2015
  • Località Ostra Vetere
  • Regione Marche
  • Provincia Ancona
  • Contatti Info: Tel.: 340 8505381 - info@fuoriporta.org - www.fuoriporta.org - https://www.facebook.com/fuoriportaweb

Riscoprire le antiche tradizioni contadine, dai piatti tipici agli strumenti di lavoro nei campi, fino ai momenti della vita di tutti i giorni: è questo il significato della Festa dell’Oca di Ostra Vetere, che spegne quest’anno 30 candeline e il 31 luglio, 1, 2 e 3 agosto animerà la cittadina anconetana nota un tempo con il nome di “Montenovo”. Quattro giorni che rappresenteranno un vero e proprio tuffo agli inizi del Novecento, quando il lavoro nei campi garantiva il sostentamento a un’intera comunità e in paese la trebbiatura si trasformava in un momento da celebrare a dovere.

Il tutto in un luogo altamente suggestivo, il parco archeologico “Le Muracce” che sorge sulla riva sinistra del fiume Misa, dove un tempo sorgeva l’antica città romana di Ostra. Qui dove i reperti romani sono circondati da un prato naturale interrotto a tratti da filari di gelsi secolari, le mostre di vecchie fotografie accompagnate da strumenti di lavoro agricolo riporteranno alla luce frammenti della vita quotidiana dei nostri antenati, mentre gli stand gastronomici permetteranno di riassaporare i sapori di un tempo.

Il piatto principe sarà ovviamente l’oca, perché dopo le fatiche della trebbiatura non poteva mancare il momento conviviale della cena sull'aia: ecco quindi le tagliatelle al sugo d’oca, una delle più rinomate specialità marchigiane, e l’oca al forno con le patate, da gustare insieme ad altre prelibatezze come la crescia al forno con rosmarino e cipolla - che una volta veniva cotta nel forno a legna prima del pane quando “il cielo del forno non era ancora diventato bianco” - il tutto da accompagnare con un immancabile bicchiere di Verdicchio.

Piatti tipici e tradizioni, insomma, ma non solo: quattro diverse serate a tema sono in programma per venire incontro ai gusti di tutti. Si partirà venerdì 31 luglio con la “Festa della Birra”, con degustazioni a tema, la gara di dama vivente e il concerto dei Rocktoberfest; il 1 agosto sarà la volta di “Musica e Risate” con la comicità del duo Lando & Dino e la musica dell’orchestra spettacolo I Carramba; domenica 2 agosto ecco la “Feste in famiglia” con un’area interamente riservata ai bambini con gonfiabili, spettacoli circensi e burattini, mentre i più grandi potranno ballare con l’orchestra La Nuova Età; e per concludere, il giorno successivo, la serata Liscio e l’orchestra Joselito.

Immersa fra le dolci colline marchigiane ed a due passi dal mare Adriatico, Ostra Vetere è una meta ideale per chi vuole trascorrere un fine settimana all’insegna del relax. Dalla chiesa di Santa Lucia a Palazzo Marulli, dal Chiostro di San Francesco fino all’Antiquarium del Museo-Pinacoteca, il paese conserva ancora intatte molte tracce del suo passato; spettacolare è la cerchia muraria che la cinge, sulla quale si aprono tre antiche porte di ingresso, con i suoi caratteristici “androni”, dei porticati addossati alle mura del versante che si affaccia sulla valle del Misa.
 
Info
Data – 31 luglio – 1-2-3 agosto
Località – Ostra Vetere – Ancona

Trova la sagra più vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno